La struttura Covid-19 di San Polo accoglie i primi ospiti, all’opera i volontari della Croce Rossa – AUDIO

blank

Arrivano i primi pazienti Covid-19 alla struttura militare di San Polo di Podenzano. Una struttura allestita all’interno dell’area logistica dell’aeroporto di San Damiano. Questa mattina sono arrivati i primi quattro ospiti che trascorreranno dunque la quarantena a cui sono costretti per il contagio da Coronavirus.

“La struttura vede la presenza di volontari della Croce Rossa italiana, le crocerossine e una coordinatrice dell’Ausl di Piacenza. Si tratta di stanze autonome, dotate di un bagno riservato. Saranno proprio i volontari della Croce Rossa a portare ogni giorno colazione, pranzo e cena”. Lo spiega Alessandro Guidotti, presidente provinciale dell’associazione.

blank

“Non si tratta di pazienti, bensì di persone dimesse dall’ospedale ma che sono ancora positive e non hanno la possibilità di trascorrere la quarantena tra le mura domestiche. Resteranno per tutto il periodo della quarantena e quando il tampone darà esito negativo potranno tornare a casa”. Continua Guidotti.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank