Tragico schianto in autostrada A21 tra Caorso e Castelvetro, autocisterna in fiamme e due vittime

Tragico schianto in autostrada, due morti. I fatti sono accaduti nel primo pomeriggio di oggi lungo il tratto di A21 tra Caorso e Castelvetro in direzione Cremona. Per motivi da chiarire un’autocisterna e un furgone si sono tamponati. L’urto è stato violentissimo e in seguito allo schianto il mezzo pesante ha preso fuoco. I conducenti di entrambi i mezzi sono deceduti. Le vittime sono Nicola Negro, 56 anni, di Vicenza, e Stefano Cappelletti, 54enne residente a Verona.

blank

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno lavorato a lungo per mettere in sicurezza il tratto stradale rimasto chiuso a lungo per consentire i soccorsi. Proprio a tal proposito, gli operatori della Croce Rossa hanno raggiunto il luogo del sinistro per distribuire bottiglie d’acqua agli automobilisti in transito in quel momento, rimasti intrappolati nella coda. Sul posto la polizia stradale per i rilievi del caso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank