Volley – De Weijer: “Qua per imparare e vincere”, Botti: “Siamo una squadra forte”

gas sales piacenza

Al tavolo dei relatori presenti – con il giocatore Freek De Weijer – Michela Pinazzi titolare di The Language Club, Isabella Cocciolo Amministratore Unico di Gas Sales Piacenza, Massimo Botti secondo allenatore di Gas Sales Piacenza.

blank

Isabella Cocciolo, Amministratore Unico di Gas Sales Piacenza

“Siamo particolarmente contenti di avere al nostro fianco nella stagione che sta per iniziare come sponsor la The Language Club, una scuola di lingue molto importante e che già lo scorso anno ha collaborato con noi con dei corsi per i nostri dirigenti. Vogliamo che i nostri atleti, anche chi magari non parla l’italiano, si senta a casa e possa interagire con noi in ogni momento. La The Language Club ha preparato una iniziativa molto bella e utile che si svolgerà durante ogni partita casalinga della squadra”.

Michela Pinazzi, titolare di The Language Club

“Ad ogni partita che si giocherà al PalabancaSport saremo presenti con The Language Club LAB for kids, un apposito spazio attrezzato per il gioco creato all’interno dell’impianto sportivo, con delle nostre insegnanti madrelingua inglese che intratterranno bambini e bambine dai 3 anni con giochi e lezioni di inglese. Il tutto è gratuito ed è un’occasione per permettere ai genitori di seguire le partite della squadra con assoluta tranquillità e ai bambini di divertirsi giocando ed iniziare a masticare un po’ di inglese”.

Massimo Botti, secondo allenatore di Gas Sales Piacenza

“Da lunedì potremo essere al completo, in queste settimane eravamo in pochi, abbiamo lavorato parecchio a livello individuale ma certo manca il ritmo partita e tutto il resto. Avremo due settimane di tempo per trovare un po’ di amalgama, i campioni sono tanti, bisogna ora formare il gruppo. Nel prossimo week end giocheremo un torneo a Montichiari, sarà la prima occasione per vedere all’opera la squadra, non saremo al meglio ma daremo il massimo”.

blank

Freek De Weijer

“Sono felicissimo di essere qui a Piacenza e potere giocare a fianco di tanti campioni. Ho solo da imparare e la possibilità di giocare a Piacenza è importantissima per la mia crescita. I Mondiali? Non mi aspettavo di fare parte del gruppo, partecipare ai Mondiali è stato un momento indimenticabile ed emozionante, credo che anche la stagione qui a Piacenza possa essere indimenticabile ed emozionante. Antoine Brizard? È uno dei migliori nel nostro ruolo di palleggiatore, posso solo imparare da lui ed è quello che cercherò di fare. Abbiamo lavorato insieme solo in due allenamenti, mi trovo molto bene qua e farò di tutto per dare il mio contributo affinché la squadra possa raggiungere traguardi importanti”.

The Language Club è una scuola di lingue a Piacenza accreditata presso la Callan Method Organisation: il metodo di apprendimento naturale è la sua peculiarità. Offre corsi in tutte le lingue con insegnanti rigorosamente madrelingua.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank