Volley, Superlega – La Gas Sales Piacenza sfida i Campioni d’Italia della Lube nella nona giornata

gas sales piacenza

Nona giornata di SuperLega Credem Banca e Gas Sales Piacenza domani, domenica 27 novembre, alle 18.00 (diretta su Volleyballworld.tv), scenderà in campo al PalabancaSport per affrontare i Campioni d’Italia della Cucine Lube Civitanova.

I biancorossi di coach Lorenzo Bernardi cercano continuità dopo la vittoria ottenuta al tie break contro Milano e soprattutto vogliono continuare a crescere in intensità di gioco ed iniziare al meglio un trittico di partite che li vedrà in campo per tre volte al PalabancaSport nell’arco di sette giorni. Oggi con Civitanova, mercoledì 30 novembre (ore 20.30) con Fenerbahce Istanbul nella gara di andata degli ottavi di finale di Cev Volleyball Cup e domenica 4 dicembre (ore 20.30) con Top Volley Cisterna.

Una settimana intensa di lavoro dedicata alla tecnica, in alternanza ai pesi, ha permesso ai biancorossi, alle prese ancora con il dubbio sulla presenza di Simon, di affinare maggiormente i meccanismi e poter arrivare con la giusta convinzione dei propri mezzi e la giusta mentalità alla sfida contro i marchigiani che arrivano a Piacenza dopo una domenica di forzato riposo causa Covid. Allarme rientrato da giorni, gara certa domani al PalabancaSport.

Lorenzo Bernardi (Gas Sales Piacenza)

“Con la Lube inizia per noi un trittico di partite tutte fondamentali e difficili. Le giocheremo tutte e tre in casa e il non viaggiare potrà essere l’unico vantaggio. Dobbiamo trovare maggiore continuità sia in ogni set e sia nella partita, ripartire da quanto di buono abbiamo fatto a Milano non solo con la rimonta nel quinto set ma nel corso di tutta la partita perché di cose buone se ne sono viste.

Crescere e dare continuità al nostro gioco senza guardare più di tanto la classifica deve essere il nostro obiettivo. Con la Lube sarà una partita difficile in cui a fare la differenza potranno essere pochi palloni, dobbiamo essere pronti ad una partita lunga ed essere bravi a superare tutti insieme le difficoltà che in gare di questo genere si presentano puntuali”.

L’avversario: Cucine Lube Civitanova

Dopo tre scudetti consecutivi, la Cucine Lube, alla sua ventottesima annata nella massima serie, ha confermato in blocco lo staff tecnico: Chicco Blengini alle redini, Romano Giannini vice, Enrico Massaccesi assistente e Alex Zarroli scout man. Sei i nuovi arrivi e altrettante partenze nel roster tra cui quelle di Osmany Juantorena, Robertlandy Simon e Ricardo Lucarelli questi ultimi due approdati a Piacenza. Tra i nuovi arrivi l’enfant prodige bulgaro Alex Nikolov e l’oro olimpico transalpino Barthelemy Chinenyeze.

Capitano è Luciano De Cecco, a completare la cabina di regia Daniele Sottile. Gabi Garcia Fernandez e Ivan Zaytsev sono i giocatori di posto 2, da Padova sono arrivati gli schiacciatori campione d’Europa e del Mondo Mattia Bottolo e il campione d’Europa U22 e iridato U21 Mattia Gottardo, emblemi di un reparto che vede il solo Marlon Yant riconfermato dopo le partenze di Ricardo Lucarelli e Jiri Kovar. Al centro blindati Enrico Diamantini e il campione d’Europa e del mondo Simone Anzani mentre non c’è più Rok Jeroncic. In seconda linea intoccabile il campione continentale e iridato Fabio Balaso, alle sue spalle la new entry Francesco D’Amico, emergente pronto a raccogliere l’eredità di Andrea Marchisio.

Classifica

Sir Safety Susa Perugia p. 27; Itas Trentino 16; WithU Verona. Top Volley Cisterna e Valsa Group Modena 14; Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza e Cucine Lube Civitanova 12; Allianz Milano 11; Vero Volley Monza 9; Pallavolo Padova e Gioiella Prisma Taranto 6; Emma Villas Aubay Siena 3.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank