“La rivoluzione siamo noi”, riapre la rassegna alla XNL Piacenza Contemporanea – AUDIO

Dopo l’emergenza Coronavirus che ne aveva interrotto il cammino (avrebbe dovuto svolgersi dal 1° febbraio al 24 maggio 2020), riapre al pubblico la mostra LA RIVOLUZIONE SIAMO NOI, ospitata da XNL Piacenza Contemporanea.

Radio Sound blank blank blank blank

Sabato 26 settembre 2020, le sale del centro culturale interamente dedicato all’arte contemporanea della Fondazione di Piacenza e Vigevano e della Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi – i cui locali sono attigui a quelli di XNL- ospiteranno fino al 10 gennaio 2021 le oltre 150 opere, tra dipinti, sculture, fotografie, video e installazioni di autori come Piero Manzoni, Lucio Fontana, Andy Warhol, Marina Abramović, Michelangelo Pistoletto; ma anche Paul McCarthy, Sislej Xhafa, Tomás Saraceno, Sol LeWitt, Bill Viola, Dan Falvin. Le opere sono provenienti da 18 collezioni d’arte, tra le più importanti d’Italia. Il percorso regalerà alcune novità, come i 3 lavori di Christo e quello di Maurizio Cattelan, Cesena 47-A.C. fornitures sud 12” (2º tempo).

La rivoluzione siamo noi” permette di conciliare sia la componente spettacolare sia quella più intima ed emozionale come emerge dalle otto sezioni della rassegna: Complicità, Domestiche alterazioni, Rovesciare il Mondo, Enigma, L’altro visto da sé, Controllare il caos, Esplorazioni, Spazi di Monocromia.

Il nostro obbiettivo è sempre quello di rendere Piacenza attraente dal punto di vista culturale”, è intervenuto Massimo Toscani, Presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano. “Una riapertura della mostra a rappresentare la voglia di riapertura collettiva della città, non solo da parte della fondazione ma in sinergia con tutte le forze della città”.

Per festeggiare la riapertura dell’esposizione, venerdì 25 novembre alle ore 21, l’Auditorium ospiterà il concerto “Bird at 100”, in collaborazione con il Conservatorio Giuseppe Nicolini di Piacenza. Per partecipare è necessario prenotare al numero telefonico 0523-311111 (dalle 10 alle 17).

Tutte le informazioni sulla mostra

Orari: la mostra sarà accessibile dal martedì alla domenica, dalle 10.00 alle 19.00; lunedì chiuso.

Biglietti: intero 12,00€; ridotto 10,00€ (under26 – over 65), cortesia 5,00€. Ingresso gratuito per bambini sotto ai 6 anni e persone con invalidità al 100%.
Biglietti speciale: 

  • Pausa pranzo 8,00€, dal martedì al venerdì non festivi dalle 12 alle 15.
  • Studenti universitari fino ai 25 anni, ricercatori e dottorandi delle università italiane 7,00€.

È possibile pagare il biglietto tramite 18App e Carta del Docente.

Info e prenotazioni: 02 45395116

Visite guidate: 334 8283744 – 334 8283717

Sede mostra: 0523 398401

Siti internet: www.xnlpiacenza.it e info@xnlpiacenza.it

La mostra “La rivoluzione siamo noi” avverrà nel pieno rispetto delle disposizioni per prevenire il contagio da Covid-19.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank