Ancora spaccio in via Torricella, durante il controllo aggredisce i carabinieri

Ancora spaccio in via Torricella. I fatti sono accaduti ieri pomeriggio, 29 maggio. I carabinieri della Stazione di Piacenza Levante hanno arrestato un 30enne nato in Nigeria, pregiudicato, in Italia senza fissa dimora. Sorpreso mentre spacciava dosi di hashish.

blank

I militari, da diversi giorni, in tutta la zona del quartiere Roma stanno eseguendo dei servizi specifici di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti. La pattuglia in servizio nel pomeriggio di mercoledì, ha osservato lo spacciatore fermo davanti ad un market di via Torricella; dopo aver parlato con un altro straniero, consegnava a quest’ultimo dell’hashish.

Subito lo hanno raggiunto e fermato. Questi reagiva violentemente : ha spintonato il militare che lo aveva fermato e nel tentativo di sottrarsi al controllo ha iniziato a scalciare anche gli altri militari prontamente intervenuti.

A fatica e grazie all’intervento immediato di altro personale i carabinieri hanno bloccato lo spacciatore. Per l’acquirente, un giovane marocchino, residente a Piacenza, segnalazione quale assuntore di sostanze stupefacenti. Per il pusher è scattato l’arresto. Risponderà davanti al Tribunale di Piacenza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank