Ballottaggio, Forza Italia: “Un cambio di amministrazione rallenterebbe il raggiungimento degli obiettivi già prefissati e finanziati”

L’imminente ballottaggio elettorale di domenica prossima 26 giugno dove i cittadini di Piacenza saranno chiamati a scegliere un Sindaco tra i candidati Patrizia Barbieri e Katia Tarasconi, Forza Italia Piacenza pone all’attenzione di tutti alcune considerazioni politiche da sottoporre all’elettorato.

Noi siamo stati i primi a dire che Patrizia Barbieri doveva essere ricandidata insieme a tutta la coalizione di centrodestra compresa la componente civica, per portare avanti l’azione amministrativa iniziata nel primo mandato e che si concretizzerebbero con piena efficacia nel secondo.

blank

Un cambio di amministrazione in questo momento rallenterebbe il raggiungimento degli obiettivi già prefissati dalla Barbieri e già finanziati anche con l’aiuto dei fondi in arrivo dal PNRR.

I piacentini devono scegliere se rimanere con un Sindaco e una coalizione di centrodestra, dove grazie anche alla componente LIBERALE che rappresenta FORZA Italia, vengano difese la casa dalle tasse, promossa l’iniziativa privata degli imprenditori, la famiglia, i diritti e le opportunità di tutti, l’assistenza a chi ha veramente bisogno e non dando le case al primo che le occupa.

Senza voler nulla togliere al candidato Katia Tarasconi, domenica ì piacentini devono scegliere tra due modelli diversi di gestione della “cosa pubblica”.

O si va a premiare il candidato del centrosinistra, ovvero si manda il Partito Democratico al governo della città, con la sua storica voracità fiscale nei confronti di ogni forma di proprietà privata, oppure si sceglie di avere ancora per 5 anni Patrizia Barbieri, Forza Italia e tutto il centrodestra che sono agli antipodi della politica che da sempre fa la sinistra quando va al governo.

Patrizia Barbieri ha fatto bene, probabilmente poteva fare anche meglio se non ci fosse stata una pandemia devastante che ha fortemente limitato la possibilità di fare tante cose ma comunque i progetti ci sono e i soldi pure.

Forza Italia auspica  che tutti i piacentini facciano la scelta giusta per non pagare più tasse, per avere una città governata bene da gente che si presta alla politica per fare l’amministratore e che non ha la politica come unico mestiere nella vita.

Tutte queste persone domenica devono andare a votare Patrizia Barbieri Sindaco di Piacenza 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank