Castel San Giovanni, 37enne indiano accoltellato muore all’arrivo dei soccorsi

Castel San Giovanni, 37enne indiano accoltellato muore all'arrivo dei soccorsi

Si chiama Sing Arvinder, di origini indiane, l’uomo ucciso a coltellate ieri sera a Castel San Giovanni. Erano le 21,30 quando alcuni passanti hanno notato l’uomo agonizzante a lato della carreggiata in via Del Colombarone, nei pressi del polo logistico. Subito i testimoni hanno chiamato i soccorsi e sul posto si sono precipitati i sanitari del 118 insieme ai carabinieri della stazione di Castel San Giovanni e Sarmato.

blank

Gli operatori, considerate le ferite riportate dall’uomo, hanno richiesto l’intervento dell’eliambulanza dall’ospedale di Brescia ma purtroppo ogni tentativo di salvare la vita al 38enne si è rivelato vano.

I militari stanno cercando di capire cosa sia accaduto. Dalle prime informazioni, pare che il 38enne sia stato raggiunto da tre coltellate al culmine di una lite familiare. La zuffa sarebbe avvenuta nell’abitazione che la vittima condivideva con alcuni parenti. Dopo l’aggressione, l’uomo sarebbe fuggito in strada per poi morire poco dopo.


Castel San Giovanni, 37enne indiano accoltellato muore all’arrivo dei soccorsi. Il fatto è accaduto in località Colombarone intorno alle 21 30 di domenica 7 giugno.

Sul posto i sanitari del 118 hanno provato a rianimare l’uomo, ma ogni tentativo è risultato inutile.

Castel San Giovanni, 37enne indiano accoltellato muore all’arrivo dei soccorsi


Il 37enne sarebbe stato colpito tre volte al ventre con un coltello. Il gesto potrebbe essere risalire a una lite familiare, ma la vicenda è ancora da ricorstruire. Sul posto i Carabinieri di Sarmato.


I militari hanno cominciato le indagini effettuando i rilevi e ascoltando i possibili testimoni di un’azienda agricola che si trova poco distante da dove è avvenuto il fatto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank