Ciclismo, per il Cadeo Carpaneto sette Allieve per la stagione 2021

cadeo carpaneto

Giovani promesse piacentine e bresciane per il sodalizio presieduto da Mauro Veneziani e seguite dai ds Sandro Raimondi e Alessandro Zanelli

blank

Sette allieve per un asse Piacenza-Brescia sempre più solido. Anche nel 2021 il Cadeo Carpaneto proporrà formazioni femminili giovanili, con la squadra Donne Esordienti (già presentata e composta da otto atlete, equamente suddivise tra le due annate) che si aggiunge alla formazione Donne Allieve, ufficializzata oggi dal sodalizio piacentino del presidente Mauro Veneziani.

Sette le ragazze, suddivise tra quattro secondi anni e tre primi anni, di una rosa allestita grazie alla collaborazione consolidata con il Gruppo sportivo Aspiratori Otelli di Sarezzo (Brescia), con la squadra che accoglie sia atlete piacentine sia bresciane seguite dai direttori sportivi Sandro Raimondi e Alessandro Zanelli.

La formazione sembra di essere di buon livello, con atlete sia del primo sia del secondo anno in categoria. Ogni settimana le ragazze fanno rulli e palestra poi escono per strada, seguendo i programmi del nostro preparatore Luca Dodi, poi ci inviano i dati che monitoriamo costantemente”. 

Ancora qualche settimana di attesa, poi anche per le giovani cicliste sarà ora delle prime gare stagionali, sempre dando un occhio all’evoluzione della pandemia-Covid 19.

La rosa Donne Allieve 2021 del Cadeo Carpaneto Ciclismo

secondo anno (2005): Asia Zanelli, Vanessa Benuzzi, Martina Naturani, Greta Levardi

primo anno (2006): Beatrice Busi (dal Team Nuvolento), Alessia Sgrisleri, Marisol Dalla Pietà

Direttori sportivi: Sandro Raimondi, Alessandro Zanelli

Collaboratore: Paolo Sgrisleri.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank