Consorzio di bonifica, elezioni terminate con oltre 4300 voti espressi: venti seggi alla lista “Per la bonifica e per il territorio piacentino”

Piacenza 24 WhatsApp

Il Consorzio di Bonifica di Piacenza comunica che le operazioni per il rinnovo degli organi amministrativi per il quinquennio 2021-2026 – iniziate nella mattinata di ieri domenica 26 settembre – sono terminate alle 14 di oggi, lunedì 27 settembre.

Gli elettori hanno potuto votare presso i seggi dislocati nei comuni di Piacenza, Borgonovo Val Tidone, Fiorenzuola D’Arda, Bettola, Bobbio, Vernasca e Podenzano.

Due le liste, da una parte la lista “Per la bonifica e per il territorio piacentino” che riunisce le associazioni: Coldiretti, Cia, Cna, Confagricoltura, Confapi, Confcommercio, Confcooperative, Confedilizia, Confesercenti, Confindustria, Legacoop Emilia Ovest, Libera Artigiani e Upa Federimpresa. Dall’altra parte la lista “Giustizia e trasparenza” promossa da Legambiente e dall’associazione “Amici del Nure”.

Il numero di voti espressi è di 4.371 di cui 4.160 voti validi, 65 schede bianche e 146 schede nulle.

Casa di Cura

I risultati saranno convalidati definitivamente del Comitato Amministrativo visti anche gli eventuali reclami.

A seguito dei primi conteggi effettuati, considerando anche i premi di maggioranza sono disponibili le seguenti risultanze.

Nella sezione 1 a fronte di 2.119 voti espressi, la lista “Per la bonifica e per il territorio piacentino” ha ricevuto 1.358 voti validi, aggiudicandosi 3 seggi. La lista “Giustizia e trasparenza” ha totalizzato 668 voti aggiudicandosi 1 seggio.

Nella sezione 2 a fronte di 1.766 voti espressi, la lista “Per la bonifica e per il territorio piacentino” ha ricevuto 1.196 voti validi, aggiudicandosi 5 seggi. La lista “Giustizia e trasparenza” ha totalizzato 503 voti aggiudicandosi 2 seggi.

Casa di Cura

Nella sezione 3 a fronte di 390 voti espressi, la lista “Per la bonifica e per il territorio piacentino” ha ricevuto 345 voti validi, aggiudicandosi 6 seggi. La lista “Giustizia e trasparenza” non era presente.

Nella sezione 4 a fronte di 96 voti espressi, la lista “Per la bonifica e per il territorio piacentino” ha ricevuto 90 voti, aggiudicandosi 6 seggi. La lista “Giustizia e trasparenza” non era presente.

Radio Sound
blank blank