Crescere come genitori, incontro per mamme e papà alla Galleria del Sole

Domani, lunedì 28 ottobre, alle 17 alla Galleria del Sole, è in programma un World cafè con la professoressa Elisabetta Musi, docente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. L’iniziativa – dal titolo “È di scena crescere… nasce una mamma quando nasce un bambino” è promossa dall’Ausl di Piacenza in collaborazione con il Centro per le famiglie in occasione della Settimana per la promozione dell’allattamento materno e per festeggiare i 15 anni di apertura dello spazio mamma bambino.

“L’incontro – evidenzia la dottoressa Maria Cristina Molinaroli, direttore dei Consultori familiari Ausl – è rivolto principalmente alle neomamme e ai neo genitori per approfondire il tema della  nascita dal punto di vista educativo. La gravidanza e il parto, l’allattamento materno e il puerperio sono argomenti che in genere trattiamo, nel corso di eventi pubblici rivolti alle persone, mettendo in primo piano gli studi scientifici, le evidenze e i benefici per la salute.

blank

Non vogliamo però limitarci a considerarne gli aspetti fisici ma vogliamo – come suggerisce la professoressa Musi – non trascurare le profonde, invisibili, implicazioni educative che l’esperienza generativa produce nel singolo e nella coppia già prima e dopo la venuta di un figlio”. “Il nostro obiettivo di professionisti sanitari – prosegue – deve essere quindi prevenire, curare ma anche favorire e supportare la nascita dei nuovi genitori e il contributo della pedagogia è in questo senso indispensabile perché prende in esame, ci mostra e approfondisce “l’aspetto educativo dell’esperienza generativa, per poterne cogliere le valenze pedagogiche, fonte di apprendimento di saperi che istruiscono e sostengono la funzione genitoriale””.

L’appuntamento di domani alla Galleria del Sole sarà un evento tipo World cafè, cioè organizzato creando un ambiente che invita i partecipanti a una discussione libera e appassionata. La sua particolarità è quella di stimolare discussioni autogestite dai partecipanti all’interno di un quadro comune e sotto la guida di alcune domande di riferimento. Come in ogni caffè i partecipanti possono scrivere e disegnare sulla tovaglia (di carta) e se vogliono possono alzarsi e cambiare tavolo.

Elisabetta Musi è docente dell’Università cattolica del Sacro Cuore al Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e Formazione e insegna Pedagogia dei servizi per l’infanzia in Italia e in Europa, Pedagogia della famiglia e della prima infanzia.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank