“IRIS il fiore di Natale”, il 7 dicembre a Piacenza Expo la cena benefica a favore dell’Hospice

Un evento benefico a favore di un’importante realtà del territorio, a conclusione di una ricca stagione fieristica. E’ questo, in estrema sintesi, il senso di “Iris il fiore di Natale”, la grande cena benefica che Piacenza Expo ha organizzato per mercoledì 7 dicembre alle ore 20,30 nel Foyer del quartiere fieristico di Le Mose, per sostenere le attività assistenziali dell’Hospice la Casa di Iris.

“La Casa di Iris – sottolinea l’Amministratore unico di Piacenza Expo, Giuseppe Cavalli – è un’eccellenza del nostro territorio che necessita dell’aiuto di tutti i piacentini per continuare a svolgere quell’insostituibile servizio che ormai da tanti anni, con encomiabile competenza, professionalità e sensibilità, eroga a beneficio della nostra comunità. Come Piacenza Expo abbiamo ritenuto doveroso offrire il nostro contributo, ed è per questo che tutta la nostra struttura si è adoperata in maniera encomiabile per collaborare all’organizzazione di questa cena benefica, occupandosi di tutti gli aspetti organizzativi che un simile evento richiede. Rivolgo un ringraziamento alle aziende che hanno deciso di sostenerci in questa iniziativa a favore dell’Hospice – Assiteca Piacenza, ATK, Lombardi arredamenti industriali, Centro Medico Rocca e Coldiretti Piacenza – a Daniele Ronda e al Dj Francesco Vaccari che animeranno la serata con la loro musica”.

Tre anni fa la prima edizione di “Iris, il fiore di Natale” con duecentocinquanta ospiti a tavola e seimila euro raccolti e interamente devoluti all’Hospice. L’iniziativa viene ora riproposta da Piacenza Expo, dopo due anni di assenza causati dall’emergenza sanitaria.

“Ogni anno – commenta il Presidente della Fondazione Hospice, Sergio Fuochi – dobbiamo raccogliere circa 300.000 euro per continuare a garantire i servizi che l’Hospice, grazie alla sua straordinaria struttura professionale e ai suoi volontari, eroga alla comunità piacentina. Un traguardo che finora abbiamo sempre raggiunto per la generosità dei piacentini e grazie soprattutto a iniziative benefiche come quella di Piacenza Expo. Siamo alla vigilia dell’inizio dei lavori per la realizzazione della nuova sede operativa dei volontari, a cui seguiranno quelli per l’aumento del numero dei posti letto, che passeranno da sedici a diciotto. Interventi strutturali indispensabili che, ovviamente, richiedono anche importanti investimenti. Con la cena organizzata da Piacenza Expo, che ringrazio per averci scelto come destinatari di questo evento benefico, metteremo sicuramente qualche tassello in questo mosaico che ci auguriamo di completare in tempi rapidi”.

Per partecipare alla cena benefica di Piacenza Expo, o per ricevere informazioni, è possibile contattare il n. 0523 602711 o inviare una mail a commerciale3@piacenzaexpo.it

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank