La Voce dei piacentini sulla prima settimana della fase 2: passaggio giusto, ma qualcuno non rispetta le regole – AUDIO sondaggio

La Voce dei piacentini sulla prima settimana della fase 2: passaggio giusto, ma qualcuno si dimentica di rispettare le regole
Radio Sound
Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza
blank blank blank

La Voce dei piacentini sulla prima settimana della fase 2: passaggio giusto, ma qualcuno si dimentica di rispettare le regole. Questo è quello che emerge dal sondaggio di Radio Sound dopo la prima settimana dall’uscita del lockdown.

Io ho un attivitàspiega un cittadinoe appena ho transennato l’entrata per il rispetto delle misure, un cliente ha scavalcato. Così non va bene, non c’è rispetto.

Per un altro piacentino invece la difficoltà è di dover lavorare ricordandosi sempre di mettere mascherine e guanti. In particolare però ha trovato persone molte disciplinate.

Alle persone dici cosa fare, ma poi fanno il doppio, su questo non si scappa” spiega un lavoratore. Poi c’è chi punta alle visite ai parenti. “C’è che va a trovare familiari che prima non aveva nemmeno in nota – spiega una piacentina sorridendo”.

Per un’altra parte di cittadini c’è però ancora paura di questo terribile virus. Un timore che fa rimanere distanti alle altre persone anche oltre due metri.

La Voce dei piacentini sulla prima settimana della fase 2: AUDIO interviste

Appello di Baldino ai cittadini: “Siamo in Fase 2 ma i contagi non sono azzerati.

Fase 2: Navigli affollati a Milano.