Morte di Abd El Salam durante un picchetto alla GLS, assolto il conducente del tir

blank

Morte dell’operaio Abd El Salam, assolto il conducente del tir che uccise il lavoratore egiziano. I fatti risalgono alla notte del 14 settembre 2016. Il 53enne stava partecipando a un picchetto di protesta davanti al magazzino GLS di Montale.

blank

Radio Sound blank blank blank

Improvvisamente, uno dei tir bloccati dai manifestanti era ripartito di colpo travolgendo l’operaio e uccidendolo.

L’autostrasportatore, 43 anni all’epoca dei fatti, era stato rinviato a giudizio per omicidio stradale. Il pm Emilio Pisante aveva chiesto la condanna a 8 mesi. Questa mattina il giudice Gianandrea Bussi ha assolto l’uomo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank