Muore nell’auto in fiamme dopo l’uscita di strada, tragico incidente alle porte di Rottofreno

Piacenza 24 WhatsApp

Muore nell’auto in fiamme dopo l’incidente, tragico incidente alle porte di Rottofreno. La vittima è Samuele Briggi di 28 anni. I fatti sono accaduti questa notte. Una guardia giurata stava percorrendo la Provinciale 48 quando, all’altezza di Centora, ha notato una vettura in fiamme, ribaltata, a bordo della carreggiata.

blank

Subito il vigilante si è avvicinato nel tentativo di aiutare la persona all’interno ma le fiamme gli hanno impedito di accedere all’abitacolo. Il ragazzo alla guida era già privo di sensi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno estinto le fiamme permettendo poi agli operatori sanitari di avvicinarsi al conducente. Purtroppo non hanno potuto fare altro che certificare il decesso del giovane.

I carabinieri si stanno occupando di chiarire cosa sia accaduto nello specifico. La ricostruzione più credibile, per ora, è che Samuele Briggi abbia perso il controllo dell’auto per poi terminare la corsa nel canale accanto alla carreggiata, ribaltandosi. Nell’impatto la vettura avrebbe preso fuoco e il giovane sarebbe morto nell’auto in fiamme. Nelle prossime ore, comunque, potrebbe essere disposta l’autopsia sul corpo del 28enne.

Leggi anche: Si schianta lungo l’argine del Po a Calendasco, 33enne muore nell’auto in fiamme

Radio Sound
blank blank