Orzinuovi – Assigeco Piacenza: 92-94. Vittoria pazzesca dei biancorossoblu

orzinuovi - assigeco piacenza

Inizia benissimo il campionato di Serie A2 dell’Assigeco Piacenza che sbanca il PalaBertocchi di Orzinuovi con una vittoria al cardiopalma.

Radio Sound blank blank blank blank

Una vittoria che vale tanto, anche e soprattutto per il morale. L’Assigeco si impone con una grande rimonta collettiva al PalaBertocchi di Orzinuovi con un finale vietato ai deboli di cuore. Finisce 94-92 per i biancorossoblu che fino a pochi minuti prima sembravano tagliati fuori dalla partita. I piacentini partono bene e conducono il primo quarto sin dalle prime battute, ma i locali rimangono in scia. Un Miles superlativo sigla il sorpasso dell’Agribertocchi. L’equilibrio si spezza nel terzo quarto con Orzinuovi che sigla un parziale di 31-21 con tante bombe dai 6 e 75. Miles sale in cattedra, segnerà 38 punti nella gara e i lombardi si portano sul +19 e sembra davvero finita. Invece Salieri cambia le carte in tavola e schiera con Poggi, Cesana, Formenti e i due americani. Piacenza recupera punto su punto e con una folle tripla di Cesana sigla il sorpasso. Il finale è la classica roulette dei liberi con l’Assigeco che però non sbaglia un colpo e porta a casa due punti fondamentali Prossima partita domenica alle 12:00 contro Trapani al Palabanca.

Rivivi gli ultimi minuti di gara

La partita

4° quarto

Orzinuovi parte subito forte. Mastellari tira da lontanissimo 77-62. Martini ruba palla e va indisturbato a canestro. 79-62. Super Assigeco che riapre una partita che sembrava già finita. Piacenza con Formenti torna a -8. Grande affondo di Carberry che riporta in partita i piacentini 83-77. Altro errore di Spanghero. Miles però dal nulla segna il suo 34esimo punto personale. Carberry fa un capolavoro: trova la tripla e il fallo 85-81. Adesso Orzinuovi vede i fantasmi. McDuffie subisc fallo. Due su due per l’americano dell’Assigeco 85-83. Guariglia da sotto non sbaglia 87-85. Grandissima tripla di Cesana e sorpasso di Piacenza! 87-88. Formenti in lunetta per chiudere la partita, li realizza entrambi. Si gioca punto a punto: è una guerra di nervi e di falli. Carberry non fallisce dai liberi 91-94. Finisce qui: l’Assigeco sbanca il Palabertocchi!

3° quarto

Primi punti di Hollis ed Orzinuovi scappa sul + 5 (52-47). Martini trova il massimo vantaggio per l’Agribertocchi. Miles superlativo con un’altra bomba (già 28 i suoi punti) e Salieri chiama timeout sul 58-47. La gara si complica per gli ospiti 60-49 a 5′ dalla fine del quarto. Altri due punti per Orzinuovi. Piove sul bagnato. Infrazione di passi per McDuffie. Martini va fino in fondo 68-52. Spanghero non sbaglia dalla linea della carità 70-54. Fallo antisportivo di Martini che blocca Carberry. Corbani chiama timeout. Carberry fa due su due. Massone di mancina segna il -10, ma Miles trova il 72-60 che chiude il quarto.

2° quarto

Inizia con un canestro per parte, Massone replica a Zilli (23-24). Miles sigla il sorpasso dei lombardi e ha già 16 punti all’attivo. Miles allunga il divario 31-26. Bel recupero di Carberry che fa coast to coast e mette a segno il (31-28). Mastellari dai 6 e 75 infila la bomba del 36-28. Carberry risponde dalla distanza 36-31. McDuffie si appoggia al tabellone per il -2 dei piacentini (38-36) e break di 5-0 per i biancorossoblu. Timeout per Orzinuovi. Controbreak dei locali: Martini fa due su 1 su 2 dai liberi (41-36). Tripla di Voltolini 41-39. Quattro palle perse consecutive negli ultimi 5′ per l’Assigeco. Il quarto si chiude sul 39-41.

1° quarto

Dopo 1 minuto le due squadre sono sul due pari. McDuffie mette i primi 4 dei biancorossoblu. Carberry in lunetta non sbaglia (6-2) per l’Assigeco. Miles risponde. Subito tripla di Curberry (4-9) a 7′ da giocare. A 5′ da giocare Piacenza è avanti di tre lunghezze (8-11).
Piacenza mantiene tre lunghezze di vantaggio, ma i locali rimangono in scia. Poggi risponde a Miles (17-21). Il quarto si chiude 19-22.
L’Assigeco tira meglio dal campo, mentre i locali rispondono con una buona prova a rimbalzo.

Quintetto Orzinuovi: Spanghero, Miles, Martini, Hollis, Zilli. All. Corbani
Quintetto Assigeco: Cesana, Carberry, Formenti, McDuffie, Guariglia. All. Salieri
Arbitri della partita: Gonella (Genova), Wassermann (Trieste), Spessot (Romans d’Isonzo)

Il prepartita con le parole di Luigi Stecconi e Stefano Salieri.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank