Piacenza Rugby, Grangetto: “Collaborazione giovanile pensata per unire le forze. Serie A? Dobbiamo provarci” – AUDIO

piacenza rugby

Piacenza Rugby Club, Elephant Rugby Gossolengo, Rugby Val D’Arda e Lions Cremona, quattro club che hanno unito le proprie forze e risorse in nome del rugby ed hanno definito un esemplare progetto dedicato alle categorie U15 e U17.

blank

La tanta voglia di fare rugby, di tornare alla normalità e di invertire la rotta ha portato il Piacenza Rugby a pensare di coinvolgere altre tre società limitrofe allo scopo di trovare un’adeguata soluzione. L’idea è nata dal Director of Rugby biancorosso Federico Grangetto che si presenta al tavolo di lavoro con un foglio bianco e propone di scrivere insieme un progetto quadriennale adottando la formula del tutoraggio. Formula che prevede l’unione di più società e che prevede il coinvolgimento di max 4 club. Precisiamo che i ragazzi verranno comunque tesserati dalle rispettive società di appartenenza.

Risultato, più di ottanta ragazzi insieme sul campo e la possibilità di allestire almeno una squadra U15 e una squadra U17 che già da ora si stanno preparando ad affrontare la prossima stagione. Dopo diversi incontri i quattro Presidenti hanno sottoscritto il progetto elaborato insieme e, contemporaneamente, grazie ad incontri dedicati, è stato anche definito l’intero staff tecnico. Parte burocratica da espletare a parte, siamo pronti a partire con l’obiettivo ultimo di riuscire a consentire a tutte le società coinvolte, nell’arco di questo lungo periodo, di poter tornare a svolgere l’attività in modo autonomo.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank