Processo per stalking e maltrattamenti, ragazza testimonia di essere stata aggredita per non aver mostrato il cellulare al compagno

Processo per stalking

Processo per stalking e maltrattamenti, ragazza racconta di essere stata aggredita per non aver mostrato il cellulare al compagno. E’ in corso a Piacenza il procedimento nei confronti di un 27enne accusato di aver perseguitato l’ex fidanzata.

La 21enne ha testimoniato di aver subito atti violenti. In particolare l’ex ragazzo, in un momento di gelosia per un presunto tradimento, avrebbe preso per il collo la giovane schiacciandole la testa contro il finestrino dell’auto. Oltre a questo fatto, la 21enne ha parlato anche di altri episodi violenti e di aver subito dall’ex pedinamenti e altri atteggiamenti vessatori.

Processo per stalking e maltrattamenti, la denuncia

Dopo averlo perdonato più volte, la ragazza nel settembre del 2018 ha denunciato il 27enne finito per qualche settimana agli arresti domiciliari. Ora al giovane non è permesso avvicinare l’ex fidanzata.