Punti di vista: “Partita perfetta”. L’analisi di Andrea Amorini dopo Lecco-Piacenza – AUDIO

punti di vista, piacenza calcio,

E’ scientificamente provato che i “punti di vista” di Andrea Amorini siano la lettura preferita da ogni tifoso del Piacenza calcio

blank

L’analisi dell’esperto di Radio Sound

Partita perfetta, mentalità perfetta e vittoria netta. Questo è il sunto di un Piacenza che sbanca Lecco con una prestazione monstre.

Andiamo con ordine

Il Piacenza schiera Corradi dietro Gonzi e Ghisleni e subisce l’aggressività del Lecco solo nei primi minuti. Poi piano piano sale il suo gioco. Un gioco fatto di possesso palla e movimenti precisi. Il Piace trova sempre un uomo libero e crea superiorità cominciando a stare pericolosamente nella metà campo avversaria. Poi segna con Gonzi. Uno degli ultimi arrivati supera di testa supera Bertinato e scaccia i fantasmi del pareggio con l’Olbia. Da li in poi c’è la crescita. Un rigore di Corradi, un gol di Ghisleni e poi ancora con Corradi che diventa il capocannoniere di questa squadra con 3 reti. Ma non basta perché il Piacenza, dimostrando di aver creato una mentalità vincente, non molla di un centimetro e pur con quattro gol di vantaggio continua a mantenere pressing alto ed intensità di gioco. Nella ripresa vediamo gli esordi di Maritato e Renolfi ed anche due gol inutili del Lecco.

Il consiglio di Amorini

Ora piedi a terra e sotto con il Renate.

I punti di vista sulla prestazione del Piacenza calcio in formato video

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank