Volley – I risultati del weekend della VAP: la Serie B1 cade al tiebreak, bottino pieno per l’U16

VAP
Piacenza 24 WhatsApp

Partita dall’andamento estremamente altalenante della serie B1 VAP in trasferta a Trescore Balneario (BG) con vittoria finale per 3 a 2 al tie break delle bergamasche. Come spesso accade la squadra piacentina fatica un po’ ad entrare in partita ed il primo set infatti vede la netta superiorità delle rosso-blu di Trescore che prendono subito il largo riuscendo a chiudere il set 25 a 16.

Nel secondo set la situazione si ribalta completamente ed infatti sono le piacentine a dettare legge e a prendere in mano il gioco. La squadra di Trescore sparisce letteralmente dal campo e la VAP vince addirittura per 25 a 11 mettendo in mostra un gioco di altissimo livello ed intensità.

Il terzo set è il più emozionante perché qui sono le bergamasche a partire forte e prendere un certo margine di vantaggio (15 a 10). Qui il coach Mineo è bravo a richiamare le proprie ragazze e a dare qualche suggerimento tecnico nei due time out richiesti. Il risultato è che la VAP ritorna prepotentemente in partita e riesce a recuperare tutto lo svantaggio e a vincere il set ai vantaggi 26 a 24.

Nel quarto set si ritorna sull’altalena e qui è la squadra di casa che prende il largo mentre le giovani ospiti escono nuovamente dal gioco e perdono con soli 14 punti all’attivo.

Purtroppo anche nel set di spareggio le rosso-blu partono forte e si va al cambio campo sul 8 a 5 per le padrone di casa. Risultano poi vani i vari tentativi di rientrare in corsa delle piacentine nonostante le sostituzioni e le correzioni di modulo di Mineo.

Trescore – VAP 3-2

(25-16, 11-25, 24-26, 25-14, 15-8)

VAP: Pedrolli 1, Pierdonati 7, Fabbri 8, Piomboni 21, Iacona 13, Gazzola (Libero), Ruggeri, Del Core 13, Di Luzio, Magnabosco 2, Dodi 2, Viganò 4. N.E: Muller (L2), Borri. All: Mineo e Chiodaroli

Sconfitta in Serie C

Si è conclusa con una sconfitta la gara di Serie C disputata dalle ragazze Vap contro il GS Libertas Fiorano Mo. Le giocatrici piacentine si sono presentate in campo il primo set agguerrite e determinate ed applicando un bel gioco in tutti i settori, sono riuscite ad aggiudicarsi il primo parziale con il risultato di 25a22.

Il secondo ed il terzo set , da dimenticare, vede le piacentine disputare questi due parziali con disinvoltura, senza concentrazione, macinando errori su errori e così le padrone di casa, senza faticare, conquistano con il risultato di 25a16 il secondo set e 25a13 il terzo set.

Nell’intervallo prima dell’inizio del quarto parziale, coach Chiodaroli striglia le ragazze e questo ha portato un esito positivo; infatti ritornano in campo e si inizia a vedere il bel gioco constatato nel primo parziale,  purtroppo alla fine un paio di errori hanno compromesso il set che si è concluso con il risultato di 25a23 per le padrone di casa.

Il prossimo appuntamento con le ragazze della Serie C della VAP è fissato per sabato 17 dicembre alle ore 16 nella palestra ex genio pontieri G. Salvadè Largo brigata Piacenza contro il River Decalacque Pc.

GS LIBERTAS FIORANO MO – VAP ITAS PC 3 – 1

(22-25, 25-16, 25-13, 25-23)

GS LIBERTAS FIORANO MO: Adjapong, Baranzoni (K), Campioni (L2), Cerri A., Cerri V., Cristiani, Grassi, Lanzotti (L1), Menozzi, Panini, Paolini, Pozzi, Spano, Tosi. All.: Mantovani, Dirigente: Ferrari.

VAP ITAS PC: Arbore 4, Bergonzi 2, Borri 4, Della corte 5, Di Luzio 2, Dodi 12, Gionelli (L1), Nasi, Pedrolli (K) 2, Ruggieri (L2), Trevisan, Ucovic 17. 1° All.: Chiodaroli, 2° All.: Bruno, Dirigente: Gionelli.

Under 18

Vittoria sofferta molto più del previsto (3 a 2) della VAP under 18 in trasferta a Modena. Alla vigilia chi pronosticava una vittoria agevole delle piacentine in quel di Modena si sbagliava di grosso. La partita infatti è stata molto più equilibrata del previsto e i parziali dei set lo dimostrano ampiamente.

Il primo set si sviluppa punto a punto fino al 22 pari, ma il finale è tutto a favore delle modenesi che riescono a chiudere il set con tre punti consecutivi. Equilibrato anche il secondo dove però sono le piacentine ad avere un’accelerata finale finendo per vincere con 4 punti di vantaggio.

Il terzo set non ha storia infatti la Vap concede solo 10 punti alle avversarie. Anche nel quarto set le blu verdi partono bene e, quando i punti di vantaggio a metà set diventano 5,  l’incontro sembra destinato a volgere al termine con le modenesi che sembrano destinate alla resa.

Nella pallavolo però non si può mai dare nulla di scontato ed infatti succede l’imprevedibile rimonta delle giallo blu che rientrano clamorosamente in partita  trovando le ragazze Vap del tutto sorprese da tale reazione. Le piacentine si piantano inspiegabilmente sul 21 pari e perdono il set di 4 punti.

Il set di spareggio è invece  quasi tutto appannaggio delle VAP che vanno al cambio campo in vantaggio 8 a 5 e conservano i tre punti di margine fino al termine chiudendo set ed incontro 15 a 12.

Modena – VAP Tensped 2-3 

(25-22, 21-25, 10-25, 25-21, 12-15)

VAP: Gazzola (Libero), Pierdonati 5 punti, Fabbri 10, Piomboni 17, Iacona 3, Ruggeri, Del Core 19, Borri 1, Magnabosco 6, Gionelli, Viganò 12. N.E: Muller (L2) Di Luzio All: Mineo

Due partite dell’U16: contro River

Nei primi due parziali le ragazze della vap hanno faticato a trovare il giusto ritmo partita, soffrendo sia in difesa e di conseguenza in attacco, le padrone di casa erano più determinate in tutti i settori e così entrambe le frazioni di gioco sono terminate a favore delle rivergaresi con il parziale di 25 a 20.

Dal terzo set le ragazze vap hanno avuto un netto miglioramento sia in difesa sia in attacco e di conseguenza sono riuscite a concludere il set 25 a 22.

Il quarto, set fotocopia del terzo, vede le ragazze vap ad essere più incisive e determinate, mentre le padrone di casa pian pianino rallentano il ritmo iniziale; infine il parziale termina con il punteggio di 25 a 17.

Il tie break come il quarto set vede le ragazze vap sempre più galvanizzate dal recupero effettuato, mentre le padroni di casa sempre meno incisive, concluso con la vittoria delle ragazze della Volley Academy Piacenza per 15 a 6.

RIVER VIGOR PLANT PC – VAP BIOPRO 2-3

(25-20, 25/20, 22-25, 17-25, 6-15)

RIVER VIGOR PLANT PC: Assiemi, Basile, Bonelli (K), Carlà, Gazzola, Marchetti, Milani, Montanari, Petranca, Pisani, Rasparini (L), Rolleri. 1° All.: Carbonetti, 2° All.: Bozzoni

VAP BIOPRO PC: Arbore 17, Bergonzi, Borri 1, Della Corte 10, Di Luzio 6, Dodi 3, Nasi, Pedrolli (K) 12, Ruggieri (L), Trevisan, Ucovic 16. 1° All.: Mineo, 2° All.: Chiodaroli

E contro Parma

Gara più difficile del previsto quella disputata nelle mura di casa dalle ragazze della Volley Academy Piacenza causa tanti errori e scarsa concentrazione.

Il primo set parte con il piede giusto per le ragazze di casa che si presentano in campo determinate a fare risultato, in effetti concludono il primo parziale con il punteggio di 25 a 18.

Nel secondo set capita l’impensabile, ovvero, le ragazze avuto vita facile nel primo parziale scendono in campo disinvogliate e con scarsa concentrazione chiudendo il secondo parziale sconfitte con il punteggio di 26 a 28. Le parole di coach Mineo durante il break ottengono l’effetto sperato; infatti, le ragazze ritrovano la concentrazione e l’orgoglio e chiudono il terzo set a 25a22 ed il quarto set a 25a16.

Il prossimo appuntamento con le ragazze della Volley Academy Piacenza di U16 è fissato per mercoledì 14 dicembre alle ore 20 nella palestra di casa ovvero l’ex genio Pontieri G. Salvadè Largo Brigata Piacenza.

VAP BIOPRO PC – WIMORE ENERGY VOLLEY PARMA 3-1

(25-18, 26-28, 25-22, 25-16)

VAP BIOPRO PC: Arbore 7, Bergonzi 2, Borri 3, Della corte 13, Di Luzio 6, Dodi 15, Nasi, Pedrolli (K) 15, Ruggieri (L), Trevisan 2, Ucovic 8. 1° All.: Mineo, 2° All.: Chiodaroli, Dirigente: Gionelli.

WIMORE ENERGY VOLLEY PARMA: Belli, Bertolotti, Concari, Cotugno, Cusa, Maggiali, Manghi, Mora, Omeir, Pastorelli, Porcari. All.: Bovio, Dirigente: Carrà

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank