Volley – I risultati del weekend della VAP: vittoria fondamentale in Serie B1

vap

Splendida partita e splendida vittoria per 3 a 2 delle ragazze VAP nell’ultima gara di B1 prima della pausa Natalizia contro la coriacea ed esperta formazione valtellinese.

blank

I primi tre set sono all’insegna dell’equilibrio ed infatti si sviluppano punto a punto e si chiudono sul filo del rasoio. Il primo è appannaggio  delle Piacentine per 26 a 24, il secondo e il terzo vengono vinte dalle valtellinesi 25 a 23 e 26 a 24.

Il gioco è sempre di alto livello ed ogni punto viene combattuto alla morte da tutte le ragazze in campo. Le ragazze VAP in particolare dimostrano una maggior  determinazione e una encomiabile dedizione alla causa e vengono giustamente premiate nei due set finali.

IL 25 a 17 del quarto set e il 15 a 11 del set di spareggio dimostrano che  le ragazze piacentine hanno attributi da vendere nonostante la giovane età e i reiterati tentativi degli ospiti di creare un clima di tensione sia sugli spalti che in campo.

blank

Si va alla sosta Natalizia con 12 punti in cascina e la consapevolezza che questa squadra sta crescendo in modo esponenziale sia a livello di gioco che di carattere.

VAP – VALTELLINA VOLLEY 3- 2

(26-24, 23 -25, 24-26, 25-17, 15-11)

VAP: Pierdonati 12, Fabbri 9, Piomboni 20, Iacona 20, Gazzola (Libero), Del Core 12, Borri 1, Magnabosco 6, Viganò, Arbore, N.E: Pedrolli, Muller (L2), Ruggeri, Di Luzio. All: Mineo e Chiodaroli

P.V.V.: Ruffa (Libero), Zanella 6, Bughignoli 16, Battaglini 3, Longa, Muscetti, Bini 1, Bianchini 21, Minarelli 6, Pizzocaro 3, Gerosa 15, N.E: Pedrotti, Scurzoni, Ferrario, Callina. All: Colombo, Mariani

blank

Serie C

Sconfitta subita dalla squadra di casa quella vista ieri alla palestra ex genio pontieri contro la squadra del River. Il primo set è iniziato col piede giusto per le ragazze della Vap, infatti i punteggi parziali erano 8a1 e successivamente 16a11, dopodichè un netto miglioramento di gioco della squadra ospite ha portato le ragazze River ad aggiudicarsi il primo parziale con il risultato di 21a25.

Il secondo set vede le ragazze di casa tenere il punto a punto fino a 8a7 per loro, dopo una mancanza di concentrazione ed una serie di errori ha portato la squadra ospite ad aggiudicarsi con il punteggio di 14a25 la seconda frazione di gioco.

Il terzo set inizia all’incirca come il primo infatti le ragazze vap partono forte arrivando al punteggio di 8a3 per loro, a questo punto le rivergaresi non ci stanno ed aumentano il ritmo di gioco portando il punteggio a loro favore per 12a16, avanti così punto a punto fino a 14a21 per la squadra ospite, da questo momento le ragazze vap aumentano il ritmo e la determinazione e riescono ad aggiudicarsi il terzo set con il risultato di 28a26.

Il quarto ed ultimo set parte a favore delle rivergaresi che costruiscono un certo margine e se lo conservano fino alla fine ottenendo la vittoria del parziale per 17a25 e vincendo la partita per 1a3.

Il prossimo appuntamento con le ragazze della Serie C della VAP è fissato per sabato 14 gennaio alle ore 16e30 nella palestra ex genio pontieri G: Salvadè Largo Brigata Piacenza.

AP ITAS PC – RIVER DECALACQUE PC 1-3

(21-25, 14-25, 28-26, 17-25)

VAP ITAS PC: Arbore 8, Bergonzi 6, Borri 10, Della Corte 10, Di Luzio 10, Dodi 6, Gionelli (L1), Nasi, Pedrolli (K) 10, Ruggeri 3, Ruggieri (L2), Trevisan 1, Ucovic, Viganò 7. All.: Chiodaroli

RIVER DECALACQUE PC: Alberti 7, Bonelli, Burzoni (L1), Carlà, Cristalli, Errico 17, Franciotti (L2), Marchesini 14, Milani 14, Montanari, Padrini 12, Pisani 3, Popani (K), Sangiorgi 2. All.: Giovannacci

U18

Già dai parziali dei set si può capire che c’è poco da dire su questa partita di Under 18 che poco ha da dire ai fini della classifica del girone, dove le squadre sono già sicure di accedere alla fase successiva, ma che sicuramente conta a livello di autostima  e crescita di squadra.

Le brutte partenze dei primi due set da parte delle piacentine condizionano l’andamento dell’incontro. I time out di Mineo vengono richiesti infatti sul 13 a 6 e 20 a 15 nel primo set e 6 a 1 e 20 a 8 nel secondo a dimostrazione di una netta supremazia delle padroni di casa.

Tutt’altra musica nel terzo dove le due squadre si equivalgono e lottano punto a punto fino al 22 pari e dove solo due errori in battuta e un paio di “sviste” arbitrali fanno pendere la bilancia a favore delle modenesi che chiudono set e incontro.

Il terzo set è comunque incoraggiante per Coach Mineo perchè il livello di gioco espresso dalle sue ragazze è stato sicuramente migliore dal punto di vista qualitativo e tecnico rispetto a quelle delle modenesi.

Anderlini – VAP 3-0

25-18, 25-13, 25-23

VAP: Pedrolli, Piedonati 3, Fabbri 9, Piomboni 8, Iacona 2, Ruggeri, Del Core 3, Magnabosco 3, Dodi, Viganò 4, Gazzola e Muller (Liberi). N.E: Borri, Di Luzio. all: Mineo e Chiodaroli

U18

Netta e facile vittoria per 3 a 0 delle ragazze VAP contro Masi Bologna in questa ultima giornata della prima fase del campionato regionale Under 18.

Come si vede anche dai parziali la vittoria delle piacentine non è mai stata in discussione e si può dire che per le nostre ragazze sia stato poco più di un buon allenamento.

La vittoria di martedì sera consente alla compagine piacentina di classificarsi al secondo posto nel girone e di accedere alla seconda fase dove si giocherà la possibilità di arrivare alla final four regionale.

Abbiamo già la composizione del girone della seconda fase (girone E) dove la Vap se la vedrà con Forlì, Masi Bologna e Ferrara.

VAP- Masi Bologna 3 -0   

(25 -17, 25-9, 25-17)

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank