Anna Maria Fellegara entra nel cda di Crédit Agricole

Radio Sound
Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza
blank blank blank

Anna Maria Fellegara entra nel cda di Crédit Agricole. Nuovo prestigioso incarico per la piacentina, preside della Facoltà di Economia e Giurisprudenza dell’università Cattolica di Piacenza.

L’assemblea ha confermato Ariberto Fassati e Giampiero Maioli presidente e amministratore delegato e Ceo. I vice presidenti sono Xavier Musca e Annalisa Sassi.

Conferme per Evelina Christillin, François Edouard Drion, Jacques Ducerf, Daniel Epron, Nicolas Langevin, Michel Mathieu, Thierry Pomaret.

A questi si aggiungono i nuovi consiglieri Lamberto Frescobaldi, Paolo Maggioli, Andrea Pontremoli e, appunto, Anna Maria Fellegara.

L’assemblea di Crédit Agricole Italia ha provveduto ad approvare il bilancio di esercizio che si è chiuso con un utile netto individuale di 252 milioni di euro nel 2018, mentre quello del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia si attesta a 274 milioni di euro.

Il risultato netto aggregato del Crédit Agricole in Italia nel 2018 è invece pari a 793 milioni di euro.