Anpas e Croce Rossa, punti di accoglienza per pazienti e familiari davanti agli ospedali

Un nuovo posto medico avanzato allestito da Anpas e gestito dal personale del pronto soccorso di Piacenza. “I sanitari dell’azienda hanno ritenuto opportuno rendere più confortevole la zona di stazionamento dei pazienti. Per questo motivo abbiamo installato una struttura leggera rivolta sia ai pazienti che ai familiari”. Lo spiega Paolo Rebecchi, coordinatore di Anpas Emilia Romagna.

blank

“Inoltre stiamo effettuando una ricognizione delle strumentazioni per essere pronti eventualmente a intervenire anche in altre zone della regione”.

In campo anche la Croce Rossa che ha montato strutture simili davanti agli ospedali di Fiorenzuola e Castel San Giovanni. “Siamo stati contattati da Ausl e Protezione Civile – spiega il presidente provinciale Alessandro Guidotti – sono pronte a ricevere strumentazione e personale dell’Ausl”.

“Ringrazio gli operatori di Cri, Anpas e Misericordia. Volontari che nonostante la tensione e i timori non si fermano e continuano a operare sulle ambulanze”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank