“Fratelli d’Italia cresce, in Europa per cambiare tutto”

“Con Fratelli d’Italia si va in Europa per cambiare tutto” suona la carica l’onorevole Francesco Lollobrigida, capogruppo alla Camera dei Deputati di Fratelli d’Italia. Lollobrigida è stato ospite della federazione piacentina del partito per la campagna elettorale.

“Fratelli d’Italia cresce, nel consenso tra gli elettori ma anche nel suo personale politico; come dimostra la pioggia di adesioni al nostro movimento in tutta Italia”.

Lollobrigida, insieme ai dirigenti locali del partito di Giorgia Meloni, ha infatti annunciato l’ingresso – anche a Piacenza – di diversi amministratori. Fanno quindi il loro esordio l’Assessore di Cadeo, Massimiliano Dosi, il vicesindaco di Alta Valtidone Andrea Aradelli. Ma anche il consigliere di Monticelli Ezio Cremona, ed i candidati al consiglio comunale di Rivergaro Michele Maschi e Rosa Freschi.

“Il progetto di un contenitore politico sovranista e conservatore – rimarca Lollobrigida – mette radici solide. E’ la strada giusta per fare, anche nelle istituzioni europee, una vera e propria rivoluzione che rimetta al centro l’interesse degli Italiani”.

Grande soddisfazione anche da parte di Tommaso Foti, deputato piacentino di Fratelli d’Italia, che ha rivendicato “l’importanza di un movimento politico plurale. Un movimento che sappia unire la solidità dei valori con politiche orientate allo sviluppo economico. Ma anche alla riduzione delle imposte, al controllo dei flussi migratori ed alla maggiore sicurezza dei cittadini”.