Ubriaco stava dormendo in auto, i carabinieri lo svegliano e lui li minaccia e insulta: 28enne denunciato

Un giovane di 28 anni se la prende coi carabinieri e viene denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza.

Ieri, 29 novembre alle ore 7:00 circa, un equipaggio della Sezione Radiomobile di Piacenza è intervenuto sul Corso Vittorio Emanuele, dove un passante aveva segnalato ferma in sosta un’auto con a bordo una persona con la testa china e che non rispondeva alle sollecitazioni e alle chiamate dei passanti.

I militari giunti sul posto hanno constatato che l’uomo alla guida, un giovane straniero di 28 anni, effettivamente stava dormendo con il capo chino sul volante.

Quando finalmente i militari sono riusciti a svegliarlo e a farlo scendere dall’autovettura il giovane ha assunto nei loro confronti un atteggiamento ostile, ingiurioso e aggressivo: proferiva frasi sconnesse e prive di senso con alterazione nel tono della voce. È stato quindi fermato e condotto in caserma ed è stato sottoposto ad accertamento con l’etilometro all’esito del quale è risultato con un tasso alcolemico pari a 2,15 g/l. Al termine delle formalità di rito è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank