“Il ring di tante vite”, il libro sulla Salus Et Virtus. Il maestro Alberti: “Educazione, rispetto e sacrificio sono le basi della nostra famiglia pugilistica” – AUDIO

“Il ring di tante vite”, il libro sulla Salus Et Virtus

Sono giorni di presentazione per “Il ring di tante vite” il libro scritto da Mauro Molinaroli con la collaborazione organizzativa di Luca Gabrieli. Un testo emozionante che parla dei valori dello sport e dell’inclusione trasmessi da sempre dalla realtà pugilistica piacentina Salus Et Virtus Boxe.

Un gran bel librospiega a Radio Sound l’anima della Salus et Virtus, il maestro Roberto Alberti un proseguimento del precedente testo che parla degli ultimi eventi e degli atleti, campioni e campioncini, che sono passati da noi. E’ la vita pugilistica piacentina, con le nostre scommesse e i risultati raggiunti nello sport ma anche nella quotidianità. 

Sono i vostri ragazzi

Sì, chiamiamoli pure i nostri ragazzi. In particolare perché bene o male siamo cresciti assieme. Sono i giovani che ci hanno portato avanti fino a oggi e sono come dei figli per noi. 

Una strada fatta di valori importanti

Prima di tutto puntiamo sull’insegnamento dell’educazione, del rispetto e del sacrificio perché sono le cose fondamentali nello sport. Poi nella nostra disciplina, oltre al rispetto, c’è anche la lealtà. I nostri ragazzi anche dopo lo sport hanno fatto una vita che posso definire come “buona”, si sono tutti sistemati e sono un esempio per la cittadinanza. Questa è la cosa più importante del nostro sport. Abbiamo sempre puntato sull’integrazione e sull’essere una grande famiglia, sostenendoci l’uno con l’altro un po’ su tutto. 

“Il ring di tante vite”, il libro sulla Salus Et Virtus: AUDIO INTERVISTA a Roberto Alberti

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank