Mancato rispetto del decreto contro il coronavirus, nel fine settimana 70 denunce e tre esercenti nei guai

Mancato rispetto del decreto contro il coronavirus, nel fine settimana 70 denunce e tre esercenti nei guai . Anche nel fine settimana trascorso sono continuati i controlli delle forze di polizia e delle polizie locali per verificare la corretta attuazione dei decreti ministeriali dell’8 marzo 2020 e dell’11 marzo 2020 in merito all’applicazione delle misure di contenimento del contagio del cd. Coronavirus “covid-19”.

blank

Nell’ambito degli stessi, era garantita particolare attenzione alla verifica delle ragioni sottese agli spostamenti delle persone fisiche tra comuni e negli ambiti comunali; oltre che del rispetto delle disposizioni inerenti agli esercizi commerciali.

Sono state 881 le persone controllate. Denuncia per 70 persone, per essersi spostate senza giustificazione. Nessuna denuncia, invece, per falsificazione per l’autocertificazione. Controlli anche per 331 esercizi commerciali; due titolari hanno ricevuto una denuncia per aver aperto il locale nonostante il divieto, per tre invece si parla di sanzione.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank