L’ospedale di Castel San Giovanni diventa centro di riferimento Covid-19, Fontana: “Grazie a tutti gli operatori” – AUDIO

blank

“Il presidio ospedaliero di Castel San Giovanni sta dimostrando di essere strategico, un ospedale piccolo ma un gioiello di professionalità, competenza e senso di abnegazione del nostro personale che sta dando più del massimo. Voglio esprimere la mia gratitudine verso tutti gli operatori”. Così il sindaco di Castel San Giovanni, Lucia Fontana.

blank

Il primo cittadino annuncia un’importante novità. “Castel San Giovanni è diventato centro di riferimento Covid-19. Lo ha comunicato il direttore generale dell’Ausl, Luca Baldino. La quasi totalità dei reparti è utilizzata per il ricovero in Intensiva o isolamento di persone trasferite dall’ospedale di Piacenza. Sono convinta che, terminata questa emergenza, il nostro ospedale riceverà i giusti riconoscimenti e le giuste gratificazioni a livello regionale e statale. Approfitto per dire che il sindaco è totalmente a disposizione di tutti gli operatori”.

Ieri il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ha fatto appello all’unità, sottolineando la necessità di lottare insieme, senza litigi. Fontana conferma che a Piacenza questo sta accadendo nel migliore dei modi.

Un aspetto positivo di questa emergenza è proprio il senso di unità e solidarietà tra tutti noi sindaci della provincia di Piacenza, stiamo facendo squadra anche attraverso chat e contatti telefonici. I medici sono in trincea, i sindaci sono nelle retrovie e sono attivi ogni giorno, 24 ore su 24″.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank