Peste suina, in alta Val Trebbia scende in campo l’esercito con i droni

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Emergenza peste suina, scende in campo l’esercito. Una squadra di dieci militari, infatti, ha iniziato un attento monitoraggio dell’Alta Val Trebbia con l’obiettivo di individuare le carcasse di cinghiali sparse tra i boschi. In particolare questa mattina l’esercito è sceso in campo nella zona di Ottone: i militari utilizzano droni per osservare dall’alto i terreni alla ricerca di animali potenzialmente deceduti a causa dell’infezione.

L’iniziativa prende il via dopo la riunione tecnica avvenuta ieri in Provincia, alla quale hanno partecipato, oltre ai dirigenti e i tecnici dell’Ente, anche rappresentanti dell’Ausl, della Regione e della polizia provinciale.

Radio Sound
blank blank