In piazza la rabbia di esercenti e partite IVA: “Dai nostri governanti solo bugie”. Il caso di Luigi, titolare di pub e palestra: “Nessuno spiraglio, chiusure decise a caso” – VIDEO

Un Pinocchio di grandi dimensioni con il cartello “Basta bugie”. E’ la sintesi perfetta del messaggio che esercenti e partite IVA hanno voluto lanciare al governo nel corso della manifestazione di questa mattina in piazza Cavalli. Esercenti e partite IVA chiedono un cambio di rotta radicale.

blank

“Il prossimo 7 aprile noi saremo aperti, non ce ne frega più nulla, vediamo cosa accadrà, E spero che tanti ci seguano”. Queste le parole di Carlo Dodi, titolare del pub Tuxedo. “Abbiamo bollette e tasse da pagare, adesso basta, non possiamo più permetterci di restare chiusi”.

Emblematica la situazione di Luigi Broccolini, imprenditore piacentino titolare sia di un pub che di una palestra. “La situazione è tragica, ma soprattutto non si capisce la logica di certe decisioni che nulla hanno a che fare con la salute. Si chiudono locali e palestre dove i ritrovi sarebbero controllati e sottoposti a regole, mentre con queste chiusure si fa in modo che le persone, soprattutto i giovani, si riuniscano clandestinamente e senza regole”.

“E’ stato un anno difficile soprattutto perché ci siamo trovati impossibilitati a organizzarci e gestire in modo ordinato le nostre attività. Per quanto riguarda la ristorazione, anche l’asporto non è una soluzione per tutti: bisogna considerare le spese e la possibilità concreta di effettuare questo servizio”.

“Basta balle, i nostri politici al governo sono come Pinocchio. Aiuti, sostegni, sgravi, ristori, cassa integrazione: non è arrivato nulla, erano tutte bugie. Abbiamo visto balle sui tamponi, balle sulle mascherine, adesso basta. E’ un anno che siamo chiusi, e senza una valenza scientifica: adesso basta. Siamo in mano a nessuno, siamo in mano a gente che sta sfruttando questa pandemia per fare soldi”. E’ il duro commento di Daniele Bavagnoli, titolare della palestra Acrobatic Fitness.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank