Rugby – Continua la striscia positiva del Piacenza che recupera e supera Bergamo

piacenza rugby
Piacenza 24 WhatsApp

Il Piacenza Rugby torna vittorioso dalla trasferta di Bergamo incassando la 16° vittoria consecutiva su sedici incontri disputati e quattro punti importantissimi per la classifica generale, rimanendo pur sempre a +7 sul Lecco che battendo il Cernusco, ne porta a casa cinque.

Come da pronostico l’incontro con Bergamo si è dimostrato impegnativo sia dal punto di vista fisico che della tenuta mentale. I padroni di casa hanno messo in campo, infatti, tutta la fisicità degli avanti e la capacità di muovere bene la palla del reparto arretrato, nonostante il terreno pesante per le abbondanti piogge di questi ultimi giorni. Il Piacenza, quest’anno in versione “super”, passa anche questo esame, rimontando nel punteggio i bergamaschi per due volte e sorpassandoli nel finale di gara.

I calci piazzati

Equilibrio anche nelle segnature. Tre mete e due trasformazioni per parte. A fare la differenza i calci piazzati messi a segno. Uno per il Bergamo, due per il Piacenza. La prima segnatura pesante per i Biancorossi è di Lekic al 14’, che finalizza il lavoro di tutto il reparto degli avanti. Poi al 37’ è la volta di Misseroni che mette tutto il suo fisico e la sua velocità nell’attaccare la linea difensiva avversaria per poi schiacciare l’ovale in meta.

LEGGI ANCHE: Rugby, Serie B – Il Piacenza vince e convince anche nel testa-coda con Varese – AUDIO

La terza viene realizzata in apertura di secondo tempo con, in bella evidenza, Bertorello che nella metà campo bergamasca recupera al volo il calcio d’inizio della seconda frazione; nel successivo raggruppamento a terra, la difesa bergamasca viene pescata in fallo dall’arbitro e Marazzi è lesto a raccogliere il pallone e a entrare di forza in area di meta Saranno poi i due calci piazzati messi a segno da Negrello nell’ultimo quarto di gara, prima a pareggiare nel punteggio (22 a 22) e poi a superare Bergamo per il definitivo 22 a 25.

Prossimo appuntamento domenica 17 marzo, dopo la pausa per l’incontro della nazionale maggiore con la Scozia nel Torneo delle 6 Nazioni, quando i Biancorossi di Grangetto, Pagani e Berzieri saranno impegnati nella delicata trasferta sul campo del Rho.

BERGAMO-PIACENZA RUGBY 22-25

PIACENZA: Beghi, Viani (1’st Bacciocchi), Misseroni, Crotti (21’st Zampedri), Bertorello, Cisint, Negrello, Cornelli (1’st Bertelli), Bilal, Marazzi, Lekic (19’st BenKhaled), Bonatti, Codazzi (1’st Rapone), Alberti M., Alberti A. (1’st Baccalini) All. Grangetto.

MARCATORI: 9’ mt Nembrini tr Rosa (7-0); 14’ mt Lekic (7-5); 19’ mt Bosco tr Rosa (14-5); 38’ mt Misseroni tr Negrello (14-12); secondo tempo: 3’ mt Marazzi tr Negrello (14-19); 15’ cp Rosa (17-19); 20’ mt Nembrini (22-19); 28’ cp Negrello (22-22); 34’ cp Negrello (22-25)

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank