Rugby, Top10 – I Lyons spazzano via la capolista: Viadana KO 42-27 al “Beltrametti”

lyons

Grande prova dei Lyons, che superano la capolista Viadana infliggendo la prima sconfitta stagionale agli uomini di Urdaneta con un perentorio 42-27, frutto di 5 mete marcate. Dopo un primo tempo difficile è stato seguito da una grande ripresa, che ha portato alla vittoria i Lyons con un parziale di 27-7. 5 punti conquistati in classifica e un risultato che certifica le grandi qualità del gruppo bianconero.

blank

Il racconto del match

Viadana nel primo tempo ha fatto valere i favori del pronostico, ma nonostante le difficoltà i Lyons hanno sempre trovato la forza di controbattere. Così dopo un iniziale scambio di calci piazzati, alla spettacolare meta di Peruzzo ha risposto Joaquin Paz con una volata di 60 metri dopo un intercetto. Il centro argentino aveva in precedenza il primo cartellino giallo della gara, che sarà viva e combattuta fino alla fine, come si vede dai 5 cartellini estratti dall’arbitro Rosella.

Viadana rimane in vantaggio tutto il primo tempo, fino al momento chiave della gara: il capitano degli ospiti Paolucci calpesta Buondonno a terra, e il cartellino rosso è immediato. Viadana giocherà 50 minuti in inferiorità numerica, e la pressione dei bianconeri permetterà ai Leoni di portare a casa la vittoria. Allo scadere del primo tempo arriva la meta di Lekic, che riporta sotto i suoi per il 15-20 dell’intervallo. Lekic è stato autore di una prova sontuosa, premiata con il riconoscimento di Player of the Match di giornata.

Nella ripresa è quasi un monologo bianconero, con Viadana sempre in affanno e falloso che ha concesso molto campo ai padroni di casa, a segno due volte con Cocchiaro e con Cuminetti nel finale di partita. A nulla vale la meta tecnica marcata da Viadana che aveva illuso i gialloneri riportandoli sul momentaneo 28-27.

blank

Si chiude il primo blocco di partite di Peroni TOP10, con i Lyons che hanno ottenuto la prima vittoria della stagione. 5 punti pesanti per la classifica, che fanno morale in vista del prosieguo della stagione da vivere da protagonisti. Ora pausa di due settimane prima della trasferta romana contro le Fiamme Oro.

Sitav Rugby Lyons v Rugby Viadana 42-27 (15-20)

Marcatori: p.t. 10’ cp Rojas (0-3), 16’ cp Ledesma (3-3), 18’ m Peruzzo tr Rojas (3-10), 24’ cp Rojas (3-13), 27’ m Paz (8-13), 36’ m Locatelli tr Rojas (8-20), 40’ m Lekic tr Ledesma (15-20).
s.t. 41’ cp Ledesma (18-20), 47’ m Cocchiaro tr Ledesma (25-20), 59’ cp Ledesma (28-20), 65’ m punizione Viadana (28-27), 70’ m Cocchiaro tr Ledesma (35-27), 76’ m Cuminetti tr Ledesma (42-27).

Sitav Rugby Lyons:  Biffi; Cuminetti, Paz, Conti (69’ Zaridze), Bruno (cap); Ledesma, Via A (53’ Cuoghi); Portillo, Salvetti, Moretto (64’ Bance); Quaranta (55’ Cissè), Lekic; Minervino, Buondonno (41’ Cocchiaro), Acosta (66’ Morosi). all. Orlandi

Rugby Viadana 1970: Peruzzo (64’ Crea), Ciardullo, Orellana, Dogliani (58’ Morosini), Sauze, Rojas, Gregorio (64’ Di Chio), Locatelli, Paolucci (C), Romanini, Caila, Zottola (55’ Schinchirimini), Mignucci (66’ Molina), Montilla (64’ Grippo), Fiorentini (66’ Denti). all. Urdaneta

blank

Cartellini: 9’ giallo a Paz (Sitav Rugby Lyons), 32’ rosso a Paolucci (Rugby Viadana 1970), 43’ giallo a Caila (Rugby Viadana 1970), 66’ giallo a Minervino (Sitav Rugby Lyons), 69’ giallo a Roas (Rugby Viadana 1970), 77’ giallo a Portillo (Sitav Rugby Lyons). 

Calciatori: Ledesma 6/7 (Sitav Rugby Lyons), Sebastien Zaridze 1/2 (Sitav Rugby Lyons) Rojas 4/5 (Rugby Viadana 1970).

Punti conquistati in classifica:  Sitav Rugby Lyons 5 ; Rugby Viadana 1970  0

Peroni Player of the Match: Miralem Lekic (Sitav Rugby Lyons).

Under 17

EMILBANCA RUGBY LYONS – MODENA 45-7

Convocati: Seminari, Cordani, Locca, Franzoso, Konte, Torricella, Isola, Baas, Barbieri, Binati, Marceta, Pellarini, D’Onofrio, Bolzoni, Maggi

A disposizione: Maglietta, Selley, Dell’Orco, Pagliafora, Belforti, Bosoni, Mutti

Marcatori: Maggi, Konte, Cordani trasf. Torricella, Locca trasf. Torricella, Franzoso trasf. Torricella, Belforti trasf. Franzoso, Locca trasf. Torricella

I leoni dell’Under17 sono tornati alla vittoria, in una partita dove hanno giocato con grinta e come sanno fare, soprattutto nel primo tempo, non permettendo agli avversari di esprimersi al meglio. Nel secondo tempo la squadra avversaria non è riuscita ad approfittare del calo di tensione che i nostri ragazzi hanno mostrato, complice il vantaggio della prima frazione di gioco; un calo però momentaneo, prima di riprendere a macinare gioco ed azioni ed incrementando così il punteggio. In generale, una bella prestazione di tutta la squadra, che sta dimostrando sempre di più coesione e bel gioco, anche se c’è ancora da lavorare su azioni durante la partita che portano ad errori banali ed inutili.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank