Si toglie la vita a 21 anni dopo aver fatto un incidente, l’amica era rimasta ferita in modo non grave

Incidente mortale nei pressi di Travo Fabrizio Brizzolesi
Piacenza 24 WhatsApp

Un incidente non grave ma dal tragico epilogo. I fatti sono accaduti questa notte. Un ragazzo di 21 anni stava viaggiando al volante di un’auto insieme a un’amica 27enne lungo la Statale 45. Improvvisamente, per motivi da chiarire, il 21enne si è scontrato con un’altra vettura che viaggiava nel senso opposto.

L’incidente è avvenuto lungo il ponte Barberino, nei pressi di Bobbio. Il 21enne è rimasto illeso, mentre l’amica 27enne e la conducente dell’altra vettura hanno riportato ferite non preoccupanti, sono state condotte al pronto soccorso in condizioni non gravi.

Qualcosa però potrebbe essere scattato nella mente del giovane, forse alimentato anche dal fatto di essere risultato positivo all’alcoltest dopo il sinistro. Dopo aver inviato un messaggio preoccupante all’amica, quest’ultima ha allertato i soccorsi.

Le forze dell’ordine hanno ritrovato il corpo del 21enne tra i boschi di Mezzano Scotti: il giovane si è sparato con un fucile da caccia che deteneva legalmente.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank