Tennis per non vedenti, appuntamento a Borgotrebbia il 18 gennaio

tennis per non vedenti

Tennis per non vedenti, appuntamento a Borgotrebbia il 18 gennaio. L’associazione Tennis Borgotrebbia S.D. ha organizzato un importante Stage Tecnico di Blind Tennis. Evento che vedrà la partecipazione dei migliori giocatori della Lombardia ed Emilia Romagna.

blank

Radio Sound blank blank blank blank

Il “Blind Tennis”/“Tennis per Ciechi” è un sport relativamente nuovo che può essere praticato da persone non vedenti ed ipovedenti. Si tratta di una versione adattata ed accessibile del tennis regolamentare; già dalla sua creazione a metà degli anni ’80 in Giappone, si sta diffondendo con rapidità in tutto il mondo.

Il suo inventore fu Miyoshi Takei; un ragazzo giapponese non vedente che desiderava inventare una disciplina sportiva in cui persino i disabili visivi potessero colpire una palla ‘al volo’. Uno sport reso possibile grazie alla creazione di una speciale pallina innovativa, più grande rispetto al tennis regolamentare; questa pallina produce un suono quando rimbalza o la si colpisce con la racchetta. In questo modo i non vedenti e gli ipovedenti possono approcciarsi al tennis ricorrendo all’aiuto dei 4 sensi “funzionanti” per riuscire a sentirla pur senza vederla. Il suono rimpiazzò quindi lo sguardo, arrivando a interessare anche le fasi di servizio e scambio palla per mezzo di avvisi verbali.

Il primo torneo a Bologna

Dopo un periodo di grande diffusione in Giappone, questa disciplina agonistica valicò i confini e raggiunse oltre 30 nazioni nei 5 continenti. In Italia, il Blind Tennis giunse nel 2013 in Italia culminando con il primo Campionato Italiano “Tennis per Ciechi” disputato a Bologna nel 2018.

A questo torneo parteciparono due ipovedenti piacentini, dell’Ass.Tennis Borgotrebbia, Andrea Gregori ed Olimpia Di Luccio, allenati dal tecnico Ernesto Grillo. Arrivarono entrambi sul podio e conquistando due trofei prestigiosi per la nostra cittadina; Olimpia la medaglia d’oro e lo “scudetto” di campionessa italiana di Blind Tennis nella categoria femminile per ipovedenti B2/3, Andrea la medaglia d’argento.

Mentre nel secondo Torneo Italiano “Tennis per Ciechi” svolto a novembre 2019 il piacentino Andrea Gregori ha ottenuto la medaglia d’oro con il titolo italiano nella categoria B2/3.

L’evento piacentino

Per promuovere questo sport a Piacenza, l’Associazione Tennis Borgotrebbia S.D. ha dunque organizzato per sabato 18 gennaio un importante Stage Tecnico di Blind Tennis con la partecipazione dei migliori giocatori della Lombardia ed Emilia Romagna.

Il messaggio che Olimpia ed Andrea vogliono portare ai non vedenti ed ipovedenti di Piacenza è di venire a Borgotrebbia per conoscere questo sport con l’obiettivo di divertirsi, praticare uno sport, eliminare ogni barriera verso i normodotati.

Inoltre, grazie al CIP (Comitato Italiano Paralimpico) guidato da Franco Paratici, Olimpia ed Andrea promuoveranno questo messaggio nelle scuole di Piacenza e Provincia.

blank
da sinistra a destra:
Tecnico: Ernesto Grillo
Campione Italiano cat. B2/3 2019: Andrea Gregori
Campionessa It. 2018 cat. B2/3: Olimpia Di Luccio
Dirigente e sponsor A.T. Borgotrebbia: Lorenzo Fornaroli
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank