Volley, Cev Cup – La Bluenergy Daiko perde al golden set e saluta la competizione: Roeselare in finale

bluenergy daiko
Piacenza 24 WhatsApp

Il cammino in Europa per Bluenergy Daiko Piacenza si ferma in Semifinale di Cev Volleyball Cup. Dopo aver vinto per 3-0 ed essersi assicurata il Golden set, la formazione biancorossa avanti 6-3 e 8-7 si è inceppata in una rotazione e ha visto scappare gli avversari. Qualche errore di troppo hanno spianato la strada a Roeselare verso la Finale ma il rammarico più grosso in casa Piacenza deve essere legato alla gara di andata giocata la settima scorsa in Belgio e persa malamente.

Casa di Cura

Partita ben giocata dai biancorossi nei primi tre set e per oltre metà del Golden set ai 15 punti, poi si è persa un po’ di lucidità e i belgi ne hanno subito approfittato e nonostante in ogni fondamentale abbiamo fatto peggio dei biancorossi si sono assicurati la Finale.

Ricardo Lucarelli (Schiacciatore Bluenergy Daiko Piacenza)

“Siamo andati vicinissimi a conquistare l’accesso alla Finale ma purtroppo in una partita qualche pallone sbagliato ci sta e per noi sono arrivati nel momento in cui non dovevano arrivare. È una sconfitta che brucia parecchio, la seconda finale della stagione era lì ad un passo, sarà difficile per me dimenticare questa sconfitta. Ma lo dobbiamo fare anche perché già domenica ci attendere una gara importante dei Play Off scudetto, adesso ci resta solo il campionato e la testa deve essere tutti nel campionato”.

Massimo Botti (Allenatore Bluenergy Daiko Piacenza)

“Ci siamo persi su un turno di battuta e in una rotazione e abbiamo pagato a caro prezzo questo. La
squadra ha giocato con il piglio giusto e anche una buona partita, purtroppo tre quattro palloni hanno deciso l’esito del set corto. Bravi i nostri avversari, adesso pensiamo al campionato”.

Casa di Cura

BLUENERGY DAIKO PIACENZA – ROESELARE 3-1 (al golden set)

(25-17, 25-19, 25-21, 12-15)

BLUENERGY DAIKO VOLLEY PIACENZA: Lucarelli 11, Simon 12, Romanò 16, Leal 18, Caneschi 4, Brizard 8, Scanferla (L), Gironi. Ne: Basic, Hoffer (L), Recine, Alonso, Cester, de Weijer. All. Botti.

KNACK ROESELARE: Rotty 10, Coolman 9, Koukartsev 14, Verhanneman 6, Fasteland 7, D’Hulst, Deroey (L), Ahyi, Depovere 1, Tammearu. Ne: Plaskie. All.Vanmedegael.

Casa di Cura
Radio Sound
blank blank