Volley, Superlega – Gas Sales Piacenza stacca il biglietto per la Champions: Gara 3 con Milano è dei biancorossi

gas sales piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

Gas Sales Piacenza vince con Milano anche Gara 3 della Finale 3° Posto in poco meno di un’ora e mezza di gioco e stacca il biglietto per la prossima Cev Champions League. In soli cinque stagioni dalla nascita Gas Sales Piacenza conquista il diritto di partecipare alla competizione europea per club più importante. Grazie ad una serie di Finale 3° Posto perfetta e chiusa in tre partite senza lasciare alcun set all’Allianz Milano. Che anche a Piacenza ha fatto vedere il suo valore soprattutto nel secondo parziale lasciato ai padroni di casa solo ai vantaggi.

Si chiude una stagione positiva per Gas Volley Piacenza, la Coppa Italia in bacheca ed ora un terzo posto che vale l’Europa che conta.

Le parole di Edo Caneschi

“Andare in Champions League era il nostro obiettivo, siamo stati bravi a centrarlo ed ora godiamoci questo momento. Sono sincero, non vedo l’ora di giocarla la Champions League, è stata una stagione con qualche alto e basso di troppo ma si è chiusa nel migliore dei modi. Dopo essere usciti in semifinale scudetto volevamo questo terzo posto. La nazionale? Sono solo contento”.

GAS SALES – ALLIANZ MILANO 3-0

(25-19, 28-26, 25-21)              

GAS SALES: Brizard, Lucarelli 14, Simon 9, Romanò 16, Leal 15, Caneschi 3, Scanferla (L), Recine, Gironi, Alonso. Ne: Basic, Hoffer (L), Cester, de Weijer. All. Botti.

ALLIANZ MILANO: Loser 8, Patry 12, Mergarejo 7, Piano 4, Porro 4, Ishikawa 3, Pesaresi (L), Ebadipour, Vitelli, Bonacchi, Fusaro. Ne: Lawrence, Colombo (L). All. Piazza.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank