Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere portano in scena al Municipale “Il Padre” il 12 febbraio

Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere

Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere portano in scena al Teatro Municipale “Il Padre” di Florian Zeller. Lo spettacolo è in programma martedì 12 febbraio alle ore 21.

Il Padre con Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere

Andrea è un uomo molto attivo, nonostante la sua età, ma mostra i primi segni di una malattia che potrebbe far pensare al morbo di Alzheimer. Anna, sua figlia, che è molto legata a lui, cerca solo il suo benessere e la sua sicurezza. Ma l’inesorabile avanzare della malattia la spinge a proporgli di stabilirsi nel grande appartamento che condivide con il marito. Ma le cose non vanno del tutto come previsto. Nello specifico l’uomo si rivela essere un personaggio fantastico, colorato, che non è affatto deciso a rinunciare alla sua indipendenza.

La sua progressiva degenerazione getta nella costernazione i familiari, ma la sapiente penna di Zeller riesce a descrivere una situazione con leggerezza e con amara e pungente ironia.

La forza di questa pièce consiste nel saper raccontare col sorriso, con delicatezza e intelligenza, lo spaesamento di un uomo la cui memoria inizia a vacillare e a confondere tempi, luoghi e persone. Con grande abilità l’autore ci conduce a vivere empaticamente le contraddizioni in cui incappa il nostro protagonista. Un uomo che regala emozioni forti in questo percorso dolorosamente poetico.