Cigalini, il sindaco di Agazzano suona il sax per i caduti del coronavirus – VIDEO

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Cigalini, il sindaco di Agazzano suona il sax per i caduti del coronavirus. “Oggi alle 12.00, dopo aver osservato il minuto di silenzio di fronte al tricolore a mezz’asta, ho suonato una versione del “Silenzio fuori ordinanza” con il sax. Solo un’altra volta nella mia vita mi era capitato di suonare con le lacrime agli occhi: era febbraio 2012 e suonavo per mia madre. Un abbraccio affettuoso a tutti”. Questo il post di Mattia Cigalini, sindaco di Agazzano nonché noto sassofonista piacentino.

L’emozionante performance si è tenuta lo scorso 31 marzo, quando in tutta Italia si è celebrato un minuto di silenzio per tutte le vittime del Covid-19. Il primo cittadino ha intonato le note del “silenzio”, circondato dalle forze dell’ordine sull’attenti.

https://www.facebook.com/100008037499443/videos/2657082874569603/
Radio Sound
blank blank