Esselunga Italia dona 60 quintali di viveri a Croce Rossa Italiana

blank

Gesto incredibile da parte di Esselunga Italia, che ha recentemente donato ben 60 quintali di viveri di vario genere per le famiglie bisognose e per i rifugiati ucraini, contribuendo a sfamare anche questo mese, come tutti i mesi, circa 300 famiglie nel piacentino.

blank

Il gesto si è allargato a tutte le filiali in Emilia-Romagna, a significare che lo spirito di collaborazione e di compassione produce notevoli risultati.

Non servono comunque tragedie come la guerra in Ucraina o il COVID, perché Esselunga si prodighi per i meno fortunati.

Da sempre, infatti, è vicina a Croce Rossa, con buoni spesa e con le grandi raccolte di viveri effettuate presso tutti i suoi centri 2 volte l’anno, anche negli anni precedenti la pandemia, con la quale Croce Rossa Piacenza è in grado di raccogliere una notevole quantità di aiuti.

blank

È quindi doveroso un sincero e caloroso ringraziamento di cuore a Esselunga Italia e a tutti i suoi collaboratori per questo straordinario gesto in questi tempi difficili.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank