Maltempo, dalla Regione 130 mila euro per Ferriere e Cerignale

Un primo stanziamento di 1 milione e 800 mila euro dalla Regione; obiettivo rispondere alle criticità più gravi aperte dalle piogge intense che hanno colpito l’Emilia-Romagna nel mese di maggio.

blank

Quattro infatti gli episodi straordinari di maltempo registrati; il 5 e 6, il 12, 13 e 14, il 20 e 21, il 28.

“La Giunta regionale ha dunque deliberato uno stanziamento iniziale di risorse per fornire le risposte immediate più attese dalla popolazione- spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Paola Gazzolo-. I fondi permetteranno di riaprire strade interrotte, evitare o risolvere l’isolamento di abitazioni e centri abitati, mettere in sicurezza fiumi e versanti.

E proprio in questi giorni il Dipartimento nazionale sta chiudendo l’istruttoria sulla richiesta di stato di emergenza che ha presentato il presidente della regione, Stefano Bonaccini. Dalla prossima settimana il Governo sarà nelle condizioni di deliberare lo stato di emergenza; assegnando così le risorse necessarie per continuare gli interventi di messa in sicurezza”.

Gli interventi a Piacenza

In provincia di Piacenza saranno investiti 130mila euro per due interventi; a Ferriere 40 mila euro serviranno per il rispristino del transito in condizioni di sicurezza sulla strada comunale di Pomarolo, danneggiata dall’esondazione del vicino Rio. Altri 90 milaper il disgaggio di massi e la posa di una rete paramassi a protezione della strada comunale di Lisore, in comune di Cerignale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank