Il Genio Pontieri prende il comando dell’operazione “Strade Sicure” in Lombardia e Trentino Alto Adige

Lunedì 16 dicembre ha avuto luogo presso la storica caserma “Santa Barbara” in Milano, il cambio al Comando del Raggruppamento Tattico “Lombardia e Trentino Alto Adige” nell’ambito dell’Operazione “Strade Sicure”. Avvicendamento tra il Colonnello Stefano Fregona del 7° Reggimento Alpini di Belluno, Comandante cedente, ed il Colonnello Salvatore Tambè del 2° Reggimento Genio Pontieri di Piacenza, Comandante subentrante.

blank
blank

Il Raggruppamento “Lombardia e Trentino Alto Adige” ha garantito la presenza di circa novecento uomini e donne dell’Esercito Italiano; hanno svolto compiti di presidio di aree e siti sensibili in concorso alle Forze dell’Ordine. Obiettivo garantire una presenza capillare sul territorio che abbraccia le due regioni amministrative Lombardia e Trentino Alto Adige. Si ricordano tra gli obiettivi vigilati, gli aeroporti di Linate e Malpensa, le stazioni metropolitane e ferroviarie; ma anche svariate sedi consolari e luoghi di culto, ed in particolare le maggiori aree di aggregazione della città di Milano.

Nel corso degli ultimi i militari hanno effettuato 125 fermi, 62 denunce e 44 arresti. Inoltre hanno eseguito 1185 controlli su personale, mezzi e materiali. Infine hanno operato 31 interventi in merito al sequestro di sostanze stupefacenti. Ai risultati menzionati si sono affiancate le manifestazioni di riconoscenza ed affetto più volte manifestate dai cittadini in particolare quelli milanesi; frutto di un lavoro svolto con professionalità ed abnegazione.

L’Esercito Italiano conduce l’Operazione “Strade Sicure”, sul territorio nazionale, ininterrottamente dal 4 agosto 2008, ed attualmente sono impiegati circa 7100 donne e uomini che assicurano un presidio in tante città italiane contribuendo fattivamente alla realizzazione di un ambiente più sicuro.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank