Inciampa e cade dal ponte, chiede un risarcimento di 180 mila euro alla Provincia

Inciampa e cade dal ponte, chiede i danni alla Provincia di Piacenza. I fatti risalgono al 30 luglio 2016. Una donna di 60 anni, residente a Fidenza, stava passeggiando insieme al marito lungo il ponte che collega la zona di Scipione, nei pressi di Salsomaggiore, in provincia di Parma, con località Case Trabocchi, nel Comune di Vernasca e quindi in provincia di Piacenza.

Improvvisamente la donna era inciampata cadendo rovinosamente dal ponte e compiendo un volo di diversi metri. I soccorritori l’avevano salvata, ma nell’impatto aveva riportato gravi traumi.

Oggi la vittima della caduta ha presentato una richiesta di risarcimento danni di 180 mila euro alla Provincia di Piacenza, risultata responsabile di quel tratto della struttura. La prima udienza si terrà a novembre.