GUARDA IL VIDEO di It From Bit, Fisica Quantistica, PNEI e Meditazione con la Pediatra Righi e la Naturopata Fiocchi ospiti a Radio Sound

It From Bit, Fisica Quantistica, PNEI

It From Bit, Fisica Quantistica, PNEI e Meditazione, sono gli argomenti in programma giovedì 04 aprile alle ore 20,30 su Radio SoundLa trasmissione radiofonica di fisica e medicina quantistica realizzata in collaborazione con Spazio Tesla.

Intervengono al programma

La Dottoressa Ornella Righi Pediatra, Omeopata ed esperta in PNEI. Referente scientifico dell’Associazione di ricerca nelle scienze umane ed esobiologiche “Spazio Tesla” per la parte dedicata alla medicina e alla promozione alla salute.

Elena Fiocchi. E’ una naturopata, diplomata presso la scuola di medicina olistica Lumen. Inoltre è insegnante yoga, diplomata a Milano col maestro Carlo Patrian (hatha yoga) e a Piacenza con la maestra Gabriella Cella (yoga ratna).

Diretta su Radio Sound

Vuoi fare una domanda?  Vuoi partecipare alla diretta radio?
Invia un whatsapp al 333 75 75 246 o una email a: info@radiosound95.it.

Ascolta Radio Sound in Fm 95.0 – 94.6 oppure scopri altri modi per ascoltarci.

Radio Sound
Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza.

Diretta facebook: https://www.facebook.com/radiosound95

OSPITI di It From Bit, Fisica Quantistica, PNEI e Meditazione

Ornella Righi Pediatra, Omeopata e esperta in PNEI

Svolge attività come pediatra di base presso il proprio ambulatorio in Pontenure (PC). In particolare è da sempre appassionata alla ricerca medica ed umana. Aperta e disponibile alle nuove visioni e sperimentazioni in campo terapeutico, diagnostico, della prevenzione e promozione alla salute. Referente scientifico dell’Associazione di ricerca nelle scienze umane ed esobiologiche “Spazio Tesla” . Nello specifico per la parte dedicata alla medicina e alla promozione alla salute.

Cosa è la PNEI

La PNEI (acronimo di psico-neuro-endocrino-immunologia) costituisce un modello di ricerca e di interpretazione della salute e della malattia che vede l’organismo umano come una unità strutturata e interconnessa. Soprattutto dove i sistemi psichici e biologici si condizionano reciprocamente. Studia gli effetti esercitati dal sistema nervoso autonomo e centrale (SNC) sui sistemi immunitario ed endocrino e viceversa.

La comunicazione avviene attraverso complessi circuiti regolatori che operano a diversi livelli funzionali. In particolare tra i vari organi, ma anche a livello intercellulare. Soprattutto servendosi di neurotrasmettitori, ormoni, citochine e i rispettivi recettori.

I sistemi sopracitati interagiscono tra loro mantenendo l’omeostasi (l’equilibrio) del nostro organismo. In questo modo influenzano il comportamento e il nostro stato di salute o di malattia.

Risulta chiaro che qualunque evento capace di suscitare emozioni intense e profonde scatena delle risposte somatiche. E lo fa sia a livello neurovegetativo che endocrino ed immunitario.

Comprendere come il comportamento e le condizioni neuroendocrine possano influenzare malattie del sistema immunitario e come i processi immunitari influenzino la sfera neuroendocrina, ci invita a ridefinire la natura di alcune malattie così come le strategie terapeutiche.

L’approccio PNEI

Dunque l’approccio PNEI alla salute in aggiunta alle crescenti scoperte dell’Epigenetica (branca della biologia che studia la diversa espressione fenotipica del genoma, a fronte di stimoli ambientali di varia natura, senza alterare l’espressione del DNA) costituiscono un importantissimo elemento. In particolare non solo di interpretazione e cura delle varie patologie, ma anche di prevenzione poiché, come già detto, l’origine della gran parte delle malattie che ci colpisce è da ricercare nelle nostre scelte di vita e nelle relazioni con l’ambiente esterno e con gli altri.

La Naturopata Elena Fiocchi

Diplomata presso la scuola di medicina olistica Lumen e insegnante yoga. Diplomata a Milano col maestro Carlo Patrian (hatha yoga) e a Piacenza con la maestra Gabriella Cella (yoga ratna).

Yoga

Lo yoga è un metodo particolarmente utile per conoscersi da dentro. Infatti genera un circuito di abilità che connette all’unità a cui tutti apparteniamo. Un corpo vitale, rilassato e aperto predispone la mente a fare altrettanto. Numerosi studi dimostrano che praticare lo yoga e la meditazione aiuta a migliorare la memoria. Soprattutto ad aumentare la concentrazione e ad affinare le abilità cognitive. E’ inoltre noto che lo stress è la causa principale della perdita della memoria e che, eliminandolo, efficienza e qualità della memoria aumentano immediatamente. La spiegazione di ciò risiede nel fatto che il sistema nervoso si logora e si consuma in presenza di condizioni stressanti. Nello specifico riducendo la possibilità di trattenere informazioni. La pratica dello yoga, infine, calma i nervi e aiuta a gestire la mente.

Elena Fiocchi:con lo yoga Insegno a creare all’interno del corpo una condizione di quiete e silenzio. Soprattutto per osservare e migliorare la postura, allargare il respiro e allungare la muscolatura. Provo a calmare e focalizzare la Mente. In particolare per ottenere dal corpo più energia e dalla mente più concentrazione, da volgere all’obiettivo che più interessa”.

IT FROM BIT

Una trasmissione realizzata in collaborazione con Spazio Tesla e il Congresso “Acqua e Coscienza” l’interazione che guarisce.

Presentano: Rita Nigrelli, Laura Groppi e Alberto Negri

ItPuntata precedente:  Omeopatia e Scienza e conoscenza.