Vende gioielli e videogame sui social, la merce proveniva dal magazzino Amazon: 22enne denunciata

Mette in vendita in gioielli e altri oggetti di vario tipo sui propri social network. I carabinieri scoprono che la merce proveniva dal magazzino Amazon di Castel San Giovanni. Protagonista una ragazza di 22 anni, residente a Milano.

blank

La giovane aveva lavorato ad Amazon dall’ottobre al dicembre 2020: i militari hanno scoperto che gli articoli che la 22enne stava vendendo provenivano proprio da lì. Indagini sono in corso: per ora, per lei, è scattata la denuncia per ricettazione.

Resta da capire come la 22enne sia entrata in possesso di quegli oggetti: se sia stata direttamente lei a sottrarli dagli scaffali.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank