Nomina di Luca Baldino, la Regione risponde a Fratelli d’Italia: “Atto pienamente legittimo”

 “Le affermazioni di Lisei sono prive di fondamento, accuse gratuite cui è appena il caso di rispondere. La nomina ad interim del direttore generale dell’assessorato alle Politiche per la salute è avvenuta nel rispetto di ogni procedura e norma prevista. Un atto pienamente legittimo, vistato sotto questo profilo dai dirigenti regionali. Abbiamo assegnato l’incarico a un direttore generale già in servizio nel servizio sanitario regionale e presente in uno degli elenchi per il conferimento degli incarichi di direttore generale che la Regione ha a disposizione e che è stato composto a seguito di selezioni ad evidenza pubblica”.

Così l’assessore regionale al Bilancio e all’Organizzazione, Paolo Calvano, in replica alle dichiarazioni del capogruppo in Assemblea legislativa di FdI in merito alla nomina del direttore generale alla Cura della persona, salute e welfare decisa dalla Giunta nei giorni scorsi.

blank

“In Regione ci sono dirigenti preposti ai controlli di legittimità e di merito degli atti, così come il nostro ordinamento non manca certo di organi per la verifica legale e contabile. Invito quindi Lisei a tornare alla politica anziché sostituirsi a tecnici, Tar o Corte dei conti”, chiude l’assessore.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank