Claudio Coppeta ricorda Marco Beccari: “Un uomo esigente, appassionato e intenso. Piacenza deve trovarne un altro” – AUDIO

marco beccari

La Bakery ha avuto tanti allenatori, ma nessuno ha goduto della stima e della fiducia del presidente Marco Beccari quanto Claudio Coppeta. L’ex coach biancorosso ricorda nell’intervista di RADIO SOUND il patron della Pallacanestro Piacentina, scomparso recentemente dopo una lunga malattia.

Un uomo intenso

Il primo incontro tra di noi è avvenuto all’interno di un autogrill. Ho accettato subito la proposta di diventare allenatore della Bakery. Avevo riconosciuto una passione sfrenata, difficile da trovare in altre persone. Lui aveva una personalità fortissima e odiava la sconfitta. In maniera viscerale. Aveva un’intensità mentale fuori dal comune. Ci siamo lasciati, ma il nostro rapporto non è cambiato. La sua umanità ha fatto la differenza.

blank

Il momento più bello

Le immagini di Montecatini (la promozione in Serie A2 del 2018, ndr) sono indimenticabili.

Il legame con Piacenza

Adesso la città deve trovarne un altro se ci riesce. Devono portare avanti quello che Marco ha costruito, voluto e creato.

Claudio Coppeta ricorda Marco Beccari, l’intervista audio

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank