Cultura, l’ex sindaco Barbieri alla giunta: “State solo demolendo quanto fatto da noi, sul Natale un punto di domanda grosso come una casa” – AUDIO

“Non c’è alcuna certezza sull’imminente rassegna natalizia”. Lo ha detto l’ex sindaco Patrizia Barbieri in consiglio comunale, parlando di “passi indietro” da parte dell’attuale amministrazione in merito al settore cultura. Barbieri ha preso la parola dopo che dai banchi della maggioranza si erano levati commenti positivi in merito al fine settimana appena trascorso, con l’apertura al pubblico di palazzo Gotico in concomitanza con l’Estate di San Martino. In particolare è stato il consigliere Andrea Fossati, capogruppo del Pd, a elogiare la giunta attuale partendo dall’iniziativa Sport nei Parchi.

blank

“Fossati ha portato come esempio l’iniziativa “Sport nei parchi”, mi fa piacere che sia piaciuta perché l’abbiamo organizzata noi, il progetto era partito con l’assessore Stefano Cavalli insieme al CONI. Mi fa piacere che anche l’assessore stia annuendo, Fossati dovrebbe portare esempi più puntuali. Inoltre – continua Barbieri – sul Natale c’è un punto di domanda grosso come una casa: siamo al 7 novembre e non sapete nemmeno cosa organizzerete. Ci saranno le casette, chi parteciperà?”.

Barbieri critica anche la giornata di ieri, che ha visto ufficialmente l’apertura al pubblico di palazzo Gotico. “E’ stata una bellissima giornata, lo riconosco, ma il risveglio del Gigante non è chissà quale novità. Il gigante è sempre stato lì, i piacentini hanno da sempre la possibilità di viverlo: in periodo Covid ci abbiamo persino fatto il consiglio comunale. Aprite il Gotico che era già aperto e poi chiudete palazzo Farnese quando arrivano i turisti. L’attivismo di cui parla Fossati è semplicemente un demolire ciò che noi abbiamo fatto”.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank