Ricercati dopo un furto da 1500 euro, bloccati sul ponte alle porte di San Nicolò e arrestati

Ciclista investito a Bettola il 25 luglio, individuato il conducente del furgone

Erano sulle loro tracce da alcuni giorni e li hanno rintracciati a San Nicolò. Si tratta di un uomo di 40 anni, originario della provincia di Foggia, e di una donna di 30 anni. I due infatti erano accusati di aver messo a segno un furto in un supermercato, rubando prodotti per 1500 euro. Inoltre l’uomo si trova in regime di arresti domiciliari, mentre la donna era ricercata per aver commesso altri furti. I carabinieri li hanno rintracciati mentre transitavano lungo il ponte sul fiume Trebbia, alle porte di San Nicolò: li hanno bloccati e arrestati. La donna è stata condotta al carcere di Modena, mentre l’uomo è tornato agli arresti domiciliari nella sua abitazione dove vive insieme alla moglie.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank