Ecce Homo ha raggiunto palazzo Galli per la grande ostensione: un evento al giorno in diretta streaming – L’ELENCO AGGIORNATO DEGLI EVENTI

Questa mattina – nella massima sicurezza – si sono svolte le operazioni di trasferimento dell’Ecce Homo dal Collegio Alberoni (resosi necessario per i lavori di sistemazione dell’appartamento del cardinale) al caveau della Banca di Piacenza, per essere poi esposto a Palazzo Galli, con inaugurazione sabato 28 novembre in diretta streaming.

blank
Radio Sound blank blank blank blank

Infatti, tutti gli eventi collaterali alla manifestazione, un evento al giorno, si terranno in streaming “per garantire il rispetto di tutte le persone dei settori sia pubblico che privato, impegnati a vincere la sfida dell’emergenza sanitaria legata al virus Corona”. Lo comunica la stessa Banca di Piacenza, che organizza la manifestazione.

blank

Il capolavoro di Antonello da Messina è stato collocato in un locale dove sono state ricreate le condizioni di umidità e temperatura ideali per la conservazione della preziosissima tavoletta. L’operazione è stata condotta dalla restauratrice Francesca De Vita del Laboratorio Alef. Erano presenti il presidente dell’Opera Pia Alberoni Giorgio Braghieri e il presidente esecutivo della Banca di Piacenza Corrado Sforza Fogliani.

blank

Francesca De Vita ha spiegato ai due presidenti alcuni risultati delle ricerche compiute dal Cnr sul “Cristo alla colonna”, rivelando tra l’altro che sono state trovate due impronte digitali, forse di Antonello da Messina o di qualcun altro, che evidentemente voleva verificare se il dipinto era asciutto.
La sicurezza è stata garantita dagli uomini della Sicuritalia-Ivri, il trasporto curato dalla ditta Open Care.

blank

BANCA DI PIACENZA AFFIDA LA SICUREZZA A SICURITALIA IVRI

Piacenza, 26 novembre 2020. Banca di Piacenza sceglie Sicuritalia IVRI per la sicurezza privata dei grandi eventi artistico-culturali in programma a Piacenza dal 29 novembre fino all’8 dicembre, a partire dalla storica Ostensione dell’Ecce Homo, capolavoro di Antonello da Messina.

Sicuritalia IVRI gestirà tutta la sicurezza privata degli eventi che si svolgeranno a Museo Farnese e Palazzo Galli attraverso un sistema integrato di servizi che comprendono: vigilanza armata, vigilanza non armata, intervento anti-rapine, sistema di gestione elettronica della sicurezza, collegamento h24 con la Centrale Operativa Sicuritalia IVRI, situata in centro a Piacenza.

Sicuritalia IVRI, inoltre, si è occupata della sicurezza durante il trasporto dell’Ecce Homo di Antonello da Messina, capolavoro dal valore superiore ai 10 milioni di euro, avvenuto tramite un mezzo blindato con all’interno tre operatori della sicurezza e presidiato dalle pattuglie di scorta.

Un impegno costante che coinvolgerà ogni giorno decine di operatori Sicuritalia IVRI divisi in addetti della Centrale Operativa, guardie giurate armate e non armate, addetti al trasporto valori e pattuglie di scorta.

Dichiara Nicola Baroni, Chief Commercial & Development Officer del Gruppo Sicuritalia IVRI: “Questo impegno rafforza la partnership che lega da oltre 40 anni il nostro Gruppo alla Banca di Piacenza e che, in questo caso, ci vede protagonisti della gestione della sicurezza di eventi prestigiosi dal punto di vista artistico e culturale. La delicatezza delle operazioni a noi affidate conferma la leadership di Sicuritalia-Ivri nella gestione integrata della sicurezza privata con un continuo consolidamento nel territorio piacentino”.

Dichiara Pietro Boselli, Vicedirettore Generale della Banca di Piacenza: “Ci avvaliamo di Sicuritalia-IVRI anche per questo grande avvenimento che sta richiamando attenzione da tutt’Italia e non solo, anche se le misure di contenimento fisico conseguenti all’emergenza virus Corona ci costringeranno a trasmettere solo in diretta streaming gran parte dei 20 eventi collaterali programmati. Anche in questa occasione Sicuritalia si dimostra all’altezza del suo compito ed in particolare quello attinente tanto all’Ecce Homo che al Klimt, le due opere più importanti che ha Piacenza sia sotto il profilo qualitativo, sia sotto il profilo del valore materiale”.

blank

Il gruppo Sicuritalia IVRI

  • è il leader in Italia nel settore della sicurezza, con 650 milioni di Euro di ricavi e 15.000 dipendenti;
  • attraverso sette divisioni: Vigilanza Privata, Trasporto Valori, Servizi Fiduciari, Sistemi di Sicurezza, Investigazioni, Travel Security, Cyber Security, offre una gamma di prodotti e servizi che rispondono in maniera integrata alla domanda di sicurezza espressa dal mercato, coniugando l’utilizzo di tecnologie, uomini ed ICT, per garantire la sicurezza dei propri clienti;
  • ha più di 100.000 clienti, fra i quali, oltre a tanti privati e piccole aziende, annovera la maggior parte delle principali grandi aziende operanti in Italia nei settori industriale, bancario, commerciale e pubblico (Intesa SanPaolo, Unicredit, Carrefour, Esselunga, TIM, Vodafone, Leonardo, Fincantieri, Eni, Enel, …).
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank