Calcio, Serie D. Fiorenzuola impegnato in trasferta contro la Sammaurese

Fiorenzuola

Al termine della settimana che è seguita alla vittoria in rimonta da parte di U.S. Fiorenzuola sull’Alfonsine F.C., i rossoneri sono pronti a rimettersi in viaggio, alla volta di San Mauro Pascoli (FC), domenica 19 gennaio 2020.

Alle ore 14.30, infatti, capitan Guglieri (ancora squalificato) e compagni affronteranno la Sammaurese, compagine che naviga al momento al 14° posto in classifica con 19 punti totalizzati in altrettante gare disputate.

I rossoneri sono stati bravi nell’ultima partita a reagire non ad una, bensì a due difficoltà; dopo il ko a Breno, i primi 45 minuti disputati al Velodromo Pavesi contro l’Alfonsine non sono stati i migliori della stagione, chiudendo la prima frazione in svantaggio per 0-1. Da lì, la reazione con le reti da parte di Corbari e di Amore.

Complici squalifiche ed infortuni, i disponibili per Mister Tabbiani nell’ultima gara nei 20 convocati comprendevano ben 4 classe 2002, tutti cresciuti nell’Academy rossonera: Facchini; Romeo; Hathaway e Gambazza. Un chiaro segnale da parte della società rossonera, che ha voluto compattarsi e portare entusiasmo e risorse durante la settimana di allenamento anche dal proprio settore giovanile.

Le dichiarazioni prepartita

In vista della prossima gara di campionato, lo staff tecnico rossonero dovrà fare a meno anche di Carrara, squalificato da parte del Giudice Sportivo per una giornata a seguito del raggiungimento della 5° ammonizione personale.

L’allenatore di U.S. Fiorenzuola Luca Tabbiani inquadra in questo modo il momento dei rossoneri: ”Nel primo tempo contro l’Alfonsine siamo stati sottotono a livello mentale, con qualche preoccupazione di troppo e sottoritmo. I ragazzi stanno facendo un grande campionato, e devono avere una grande autostima personale; sono contento della reazione avuta nel secondo tempo, e dobbiamo prendere esempio per continuare a giocare spensierati e consapevoli di ciò che stiamo facendo.

Andiamo a San Mauro Pascoli, contro la Sammaurese, squadra che è in lotta per la salvezza; è un campo dove tutte le squadre ultimamente hanno faticato molto, siamo consapevoli delle difficoltà che ci attenderanno. Tuttavia, credo che dobbiamo andare in trasferta con il morale alto, perchè i ragazzi finora hanno fatto un campionato strepitoso.”

L’avversario

Tommaso Costantini è il bomber della Sammaurese, con già ben 9 reti personali in questa prima parte di campionato. Il classe 1996, nativo di Pesaro, ha avuto un vero e proprio exploit da fine novembre. Costantini ha segnato in ben 5 delle 7 partite da allora disputata da parte della squadra del Presidente Campinoti.

I prossimi avversari della squadra rossonera hanno costruito buona parte del proprio campionato proprio tra le mura amiche. Sono 11 dei 19 i punti ottenuti in casa a fronte di 2 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte complessive.

Nell’ultima giornata, la Sammaurese ha dovuto soffrire in casa della corazzata e capolista Mantova di Mister Lucio Brando, riuscendo però a riaprire la gara all’87’ sul 2-1 e costringendo i virgiliani ad un finale di sofferenza.

Una gara complessa, che il Fiorenzuola vuole affrontare nel migliore dei modi e stringendo i denti nonostante le assenze, mai considerate come alibi da tutto l’ambiente rossonero.

Segui il Calcio dilettanti piacentino ogni domenica su STADIO SOUND, la trasmissione radiofonica sportiva in onda ogni domenica su RADIOSOUND!